Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Ragazza finita 6 volte in ospedale, arrestato 23enne vicino Foggia
Cronaca

Ragazza finita 6 volte in ospedale, arrestato 23enne vicino Foggia

foggia san severo

Un 23enne arrestato a San Severo dopo aver maltrattato la sua ex fidanzata finita sei volte in ospedale

Un sentimento malsano quello di un ragazzo di 23 anni nei confronti dell’ormai da tempo ex fidanzata finita per la sesta volta in ospedale in seguito a maltrattamenti. La ragazza aveva messo un punto alla loro relazione dopo aver scoperto un tradimento certo (e non confessato) da parte del suo partner. Ci troviamo in Puglia, a San Severo in provincia di Foggia: ad oggi, mercoledì 12 giugno 2019, il ragazzo è ai domiciliari. Aveva già precedenti, accusato di atti persecutori.

Le minacce

Dopo aver scoperto il tradimento dell’ex fidanzato ad oggi in stato di fermo, è iniziato il calvario della ragazza -un calvario fatto di nascondigli, giornate intere in casa fino a chiedere alloggio ad una zia residente in un altro paese vicino San Severo. E’ stata picchiata più volte e minacciata e insieme a lei minacciato anche il ragazzino minorenne che frequentava. La mamma di quest’ultimo aveva subito sporto denuncia.

La fine di una relazione ha provocato l’inizio della paura e dell’esasperazione per la ragazza.

Alla polizia è stato consegnato un CD contenente una vera e propria collezione di minacce: parole offensive e brutali, irrispettose nei confronti di un povero cuore spezzato. Tra le prove anche le immagini della casa della ragazza affiancate a quelle di fucili da caccia in modo da poterla spaventare. Un’ossessione malata, una serie di atti intimidatori che fortunatamente si sono interrotti grazie all’intervento della polizia di San Severo che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari dell’ex fidanzato della ragazza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche