Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Genova, guardrail sfonda parabrezza: conducente vivo per miracolo
Cronaca

Genova, guardrail sfonda parabrezza: conducente vivo per miracolo

Genova, guardrail sfonda parabrezza
Genova, guardrail sfonda parabrezza

Alla guida del veicolo, un ragazzo di 20 anni: ha riportato una lesione al braccio ed è stato ricoverato in codice giallo.

È vivo per miracolo il conducente dell’auto che si è schiantata contro il guardrail, che ha poi sfondato il parabrezza del veicolo, distruggendolo e mettendo in serio pericolo la vita dell’uomo al volante. È accaduto a Montoggio, località Casilina, in provincia di Genova. Secondo quanto riporta Fanpage, l’automobilista miracolato è un ragazzo di 20 anni, la cui identità non è stata resa nota. È stato immediatamente trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Villa Scassi di Sampierdarena. È giunto al nosocomio in codice giallo e ha riportato una ferita a un braccio, ma secondo i medici non è in pericolo di vita.

L’incidente

L’incidente si è verificato nel pomeriggio di martedì 11 giugno. Sul posto sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco, che, davanti a un danno di tale portata, non si aspettavano certo di estrarre il conducente vivo e quasi illeso. Dopo aver messo in sicurezza ciò che restava dell’auto, lo hanno fatto uscire dalle lamiere e lo hanno affidato ai sanitari del 118.

Gli inquirenti, coordinati dai Carabinieri della stazione di Montaggio, hanno posto il veicolo sotto sequestro e hanno aperto un’indagine per risalire alla causa dell’incidente. Gli esperti sono al lavoro per verificare le condizioni psicofisiche del 20enne, che potrebbe aver perso il controllo della vettura a causa di un malore.

Il precedente

Nell’ottobre 2018, un ragazzo di 21 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente a Schio, in provincia di Vicenza. La sua auto è finita contro il guardrail che ha distrutto il parabrezza, riporta Il Giornale di Vicenza. I Vigili del Fuoco sono intervenuti con divaricatori e cesoie per farsi strada tra le lamiere dell’abitacolo ed estrarre il conducente. Il giovane è stato trasferito all’ospedale San Bartolo a bordo di un’ambulanza, dopo essere stato stabilizzato sul posto dai soccorritori del 118.

Incidente Schio


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2648 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.