Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Milano, ragazza minaccia suicidio in metro: “State lontano o mi butto”
Cronaca

Milano, ragazza minaccia suicidio in metro: “State lontano o mi butto”

Milano
Milano

Due vigilantes hanno visto una ventenne camminare nervosamente lungo la banchina della stazione. Dopo la minaccia di suicidio, è stata salvata

Difficile salvare vite umane in condizioni estreme, fra la velocità del convoglio in arrivo, l’immediatezza di un gesto incomprensibile, l’affollamento sulle banchine, in quella massa di indifferenti distratti e immersi nelle proprie faccende. Poco dopo le 12.30 di mercoledì 12 giugno 2019 è scattato un altro allarme suicidio nella metro di Milano. Tutto ha avuto inizio sulla banchina della fermata di Rogoredo, dove una ventenne ha minacciato di suicidarsi.

Tentato suicidio in metro a Milano

Due vigilantes, un uomo e una donna, hanno evitato il peggio. I due si sono accorti di una giovane ragazza camminare in modo strano lungo la banchina della stazione. Così le si sono avvicinati per accertarsi delle sue condizioni di salute. E’ in quel momento che lei ha minacciato di farla finita, spiega MilanoToday.it.

Alla vista degli operatori, la 20enne italiana ha iniziato a urlare invitando le due guardie a non avvicinarsi a lei. All’arrivo del treno, la ragazza è salita a bordo restando sotto l’occhio attento dei due vigilantes.

Alla fermata di piazza Duomo, la 20enne è scesa. Vedendola camminare nervosamente, i due colleghi sono intervenuti e l’hanno bloccata. In metro è poi arrivata anche una pattuglia della Polfer. La giovane, della quale al momento non sono state rese note le generalità, è stata trasportata al Policlinico della città meneghina. Con lei i soccorritori del 118 ce l’hanno monitorata per tutte le cure del caso. Nel capoluogo lombardo è stata sfiorata l’ennesima tragedia: sono numerosissimi i casi di persone che, caduti nel baratro dello sconforto, decidono di farla finita nel cuore sotterraneo della città.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Asia Angaroni 1495 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.