Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Meteo, estate 2019: caldo da record su tutto lo stivale
Cronaca

Meteo, estate 2019: caldo da record su tutto lo stivale

ondata di calore

L'Italia dovrà aspettarsi un'estate afosa, con estremi picchi di caldo che colpiranno specialmente il versante tirrenico.

Un’estate da passare al mare, quella del 2019. Il mese di giugno, dopo i primi inciampi temporaleschi che hanno tempestato soprattutto il settore settentrionale, sarà caratterizzato da caldo a oltranza, con temperature sopra la media stagionale. I meteorologi, infatti, hanno previsto che si supereranno di gran lunga i 30 gradi in molte zone della Penisola. Stando a quanto riferito dagli esperti, l’alta pressione di origine africana investirà buona parte dell’Italia, con sole e temperature oltre i 30 gradi in tutti i settori. Un clima afoso, dunque, che si avvertirà soprattutto nelle grandi città anche dopo la fine del mese.

L’anticiclone africano

L’unica estate paragonabile, a livello climatico, a quella del 2019 è stata quella del 2003. Quell’anno i picchi di caldo più intenso vennero toccati all’estremo Sud e nelle regioni sul versante tirrenico. A Reggio Calabria, il 27 giugno la temperatura sfondò la soglia dei 40 gradi, mentre a Firenze, il 14 giugno 2003, si raggiunsero i 38,6 gradi.

A Perugia, poi, si toccarono i 37 gradi per due giorni, il 13 e il 14 giugno. Le temperature registrate nei mesi successivi superavano sempre le soglie degli anni precedenti.

Dopo la metà del mese di giugno, l’Italia vedrà l’espansione dell’anticiclone Scipione. Secondo gli ultimi bollettini meteo, l’alta pressione di origine sub-sahariana tornerà nella seconda metà del mese con nuove ondate di calore che colpiranno tutta la Penisola. Non ci sarà da stupirsi, quindi, se le colonnine di mercurio schizzeranno oltre i 40 gradi, in particolare nelle zone interne delle Isole Maggiori. Anche sulle restanti parti dello stivale si raggiungeranno punte massime ben oltre i 35 gradi durante le ore più calde, specie nel pomeriggio.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche