×

Coniugi francesi scomparsi da giorni: trovati morti in una scarpata

Erano partiti da Ravenna ma di loro si erano perse le tracce in Umbria. L'auto della coppia, francese, è stata ritrovata in fondo ad una scarpata.

incidente elicottero vigili del fuoco

Sono stati ritrovati morti i due coniugi francesi scomparsi da giorni, durante un viaggio di piacere in Italia. La coppia è stata probabilmente vittima di un incidente stradale, nei pressi di San Giustino Umbro (Perugia). A lanciare per primo l’allarme il figlio.

La scomparsa

Due coniugi francesi erano partiti il 3 giugno 2019 da Ravenna a bordo di un’auto presa a noleggio. Pare che fossero in viaggio di piacere in Italia quando della coppia si sono perse le tracce. Era stato il figlio a far scattare l’allarme, non riuscendo più a mettersi in contatto con i genitori.

Un appello era stato lanciato anche durante la trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”, ma non era giunta alcuna segnalazione.

Sono stati i soccorritori alla fine a rintracciare i due turisti, ormai privi di vita. Le ricerche della coppia si erano concentrate in Umbria, forse perché nell’auto c’era un navigatore Gps ed è attorno a Perugia che è stato rintracciato l’ultimo segnale.

L’incidente

Durante un giro di perlustrazione in elicottero, il 13 giugno i vigili del fuoco hanno così individuato in una scarpata una macchina. La vettura era infatti in fondo ad un dirupo lungo la strada statale 73 bis nella zona di San Giustino Umbro, nella provincia del capoluogo umbro.

Sul posto è quindi giunta un’altra squadra di vigili del fuoco, coadiuvata dagli agenti del commissariato di Città di Castello. Una volta calatisi, i soccorritori hanno trovato i due coniugi deceduti, uno all’interno dell’abitacolo della vettura e l’altro sbalzato fuori. Sono ancora in corso le indagini per ricostruire l’accaduto ma la pista più probabile è che la coppia abbia avuto un incidente stradale.

Contents.media
Ultima ora