Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Scontro tra camper e camion sull’autostrada A4: muore uomo di 54 anni
Cronaca

Scontro tra camper e camion sull’autostrada A4: muore uomo di 54 anni

incidente-a4

Un uomo di 54 anni è morto sul colpo dopo uno scontro avvenuto tra il suo camper ed un camion lungo l'autostrada A4, all'altezza di Sirmione.

Drammatico incidente stradale quello avvenuto nella mattinata del 18 giugno a Sirmione, in provincia di Brescia. Un uomo di 54 anni ha infatti perso la vita dopo che alla guida del suo camper si è scontrato contro un mezzo pesante lungo l’autostrada A4. Per il conducente dell’autocaravan non c’è stato nulla da fare essendo morto sul colpo. In questo momento è in corso la ricostruzione dell’incidente da parte della autorità competenti.

L’arrivo dei soccorsi

L’incidente è avvenuto all’altezza del casella autostradale di Sirmione, in direzione Milano. Al momento dello scontro infatti il traffico era già pesantemente congestionato a causa di un altro incidente avvenuto alle sei e mezzo del mattino. In quel caso ad essere coinvolti erano stati un camion ed un’autovettura i cui conducenti avevano riportato solo lievi ferite.

Subito dopo il secondo incidente sono intervenuti ulteriori mezzi di soccorso, tra cui un elicottero e tre ambulanze. I Vigili del Fuoco delle caserme di Brescia e di Castiglione delle Stiviere sono invece giunti con una gru al fine di poter recuperare il camper ormai completamente distrutto.

Niente da fare per l’uomo

I soccorritori hanno dovuto impiegare molto tempo per poter estrarre l’uomo dalle lamiere del suo camper.

Una volta tirato fuori però, il 54enne era ormai esanime ed è stato possibile solo constatarne il decesso.

Stando ad alcune informazioni circolate subito dopo l’incidente, sembra che l’autista del camper non abbia visto il camion pararsi di fronte a lui. A quel punto l’uomo non sarebbe riuscito a frenare in tempo finendo per impattare sulla parte posteriore del mezzo pesante.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche