×

Grottammare, incidente sul lungomare: turista muore investito

Aveva 69 anni Massimo Lucci, l'uomo che a bordo della sua bicicletta è morto investito da un furgoncino.

Tragico incidente quello avvenuto lungo la strada che porta a Grottammare, piccola località balneare situata in provincia di Ascoli Piceno. Intorno alle 08:30 di mercoledi 18 giugno 2019 un uomo a bordo della sua bicicletta è stato investito da un furgoncino. Per la vittima, Massimo Lucci, 69 anni originario di Cascia, in provincia di Perugia, non c’è stato niente da fare: tutti i tentativi dei soccorsi sono stati completamente vani.

Massimo Lucci si trovava in vacanza a Grottammare insieme alla sua famiglia. Secondo i racconti di alcuni testimoni, la vittima stava viaggiando in sella alla propria bicicletta, quando un Fiat Doblò l’ha violentemente colpito ed investito. Le prime ricostruzioni fanno pensare che il ciclista abbia attraversato la careggiata improvvisamente, scendendo dalla pista ciclabile sulla quale stava procedendo in sicurezza.

I soccorsi

Immediato l’intervento dei soccorsi: sul posto sono giunti l’equipaggio della Potes 118 e quello della Croce Verde; successivamente l’eliambulanza del 118 di Ancona si è recata sul posto , atterrando in un’area verde poco distante.

Purtroppo, però, tutti i tentativi di rianimare e di salvare l’uomo sono stati completamente vani. Infatti, durante lo schianto la vittima avrebbe subito due pesanti colpi: uno sul lunotto del furgoncino ed un secondo cadendo rovinosamente a terra, dove ha sbattuto la testa contro lo spigolo del marciapiede.

Le forze dell’ordine sono giunte sul posto per un sopralluogo e per capire le dinamiche del tragico incidente: in queste ore l’uomo a bordo del doblò sta subendo diversi interrogatori.


Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche