×

Firenze, morta per meningite bambina tedesca di 12 anni

Portata dalla madre al pronto soccorso di Cecina (Livorno), i medici hanno subito disposto con urgenza il suo traferimento all'ospedale di Firenze.

firenze meningite bambina morta

Doveva essere una vacanza all’insegna del relax e del divertimento, invece si è trasformata in crudele tragedia. Una bambina tedesca di 12 anni, che si trovava in un campeggio della costa toscana insieme alla famiglia, è morta dopo essere stata ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per una meningite da meningococco C.

La notizia è resa nota dalla Usl Toscana Nord Ovest.

Stando a quanto riportato dal sito tg24.sky.it, la bambina aveva dato segnali di malessere già nella giornata di ieri, giovedì 20 Giugno 2019. Per questa ragione la madre della 12enne l’aveva accompagnata al pronto soccorso di Cecina (Livorno) per dare la possibilità ai medici di visitarla e capire meglio le sue condizioni di salute.

La bambina forse non era vaccinata

I medici che hanno preso in cura la bambina hanno subito capito la gravità della situazione predisponendo il suo trasferimento immediato all’ospedale Meyer dove purtroppo è deceduta.

I medici della Asl Toscana Nord Ovest, sono andati nel campeggio in cui la bambina e la sua famiglia stavano trascorrendo i giorni di vacanza. Giunti sul posto, hanno sottoposto a profilassi tutte le persone che hanno avuto contatti con la bambina. Tra di loro, anche i sanitari che si sono presi cura di lei.

Inoltre, la Asl sta facendo il possibile per contattare l’altra famiglia tedesca che era insieme alla bambina e ai suoi genitori ma che al momento del tragico evento era già ripartita verso casa. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che la dodicenne non avesse ricevuto il vaccino.

Contents.media
Ultima ora