Maltempo: la Protezione Civile dirama l’allerta per sabato 22 giugno
Cronaca

Maltempo: la Protezione Civile dirama l’allerta per sabato 22 giugno

meteo-lombardia

Tramite un comunicato ufficiale, la Protezione Civile ha emanato un'allerta meteo nelle regioni settentrionali per sabato 22 giugno.

Sarà un weekend all’insegna del maltempo quello che caratterizzerà la parte settentrionale della nostra penisola. Stando al comunicato diramato nelle ore precedenti dalla Protezione Civile infatti, la giornata di sabato 22 giugno sarà interessata da fenomeni a carattere temporalesco che colpiranno buona parte delle regioni del nord Italia, facendo scattare per l’occasione le allerte gialla ed arancione.

Maltempo in arrivo dalla Francia

Secondo quanto riportato nel comunicato stampa della Protezione Civile, a partire dal pomeriggio di venerdì 21 un’area depressionaria proveniente dalla Francia provocherà tempo instabile in quasi tutto il settentrione. In questo caso il maltempo non interesserà soltanto le zone di montagna ma anche le aree pianeggianti della bassa padana. Già a partire dalle prime ore di sabato 22 saranno infatti previsti rovesci temporaleschi e locali grandinate, soprattutto nelle regioni di nord ovest.

Di comune accordo con le rispettive autorità regionali, è stato pertanto emanata l’allerta arancione per alcune aree della Lombardia, corrispondenti alla bassa pianura orientale e a quasi tutta la parte occidentale della regione.

Allerta gialla invece per gran parte delle restanti regioni del nord Italia; in particolare sulla Valle d’Aosta, sul Piemonte settentrionale, sul restante territorio della Lombardia, sul Veneto, sull’Emilia-Romagna e sulle coste delle Marche.

Come precisato dalla stessa Protezione Civile, l’allerta è sia di tipo meteorologico che idrogeologico. Questo considerando anche i recenti avvenimento occorsi in provincia di Lecco tra l’11 ed il 12 giugno. In quel caso infatti, le violente precipitazioni atmosferiche avevano determinato l’esondazione di numerosi corsi d’acqua con conseguente evacuazione degli abitanti dei comuni colpiti.

Soleggiato nel resto del paese

Se per sabato 22 persisteranno dunque perturbazioni a carattere temporalesco nelle regioni del nord, al sud la situazione sarà ben diversa. Tralasciando qualche locale rovescio mattutino lungo la fascia degli Appennini, nel mezzogiorno d’Italia le temperature saranno in linea con l’inizio della stagione estiva. La colonnina di mercurio si attesterà infatti intorno ai 35 gradi con cieli prevalentemente soleggiati.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Jacopo Bongini
Nato a Milano, classe 1993, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera dove si laurea in "Nuove Tecnologie dell’Arte". Parallelamente all'ambito artistico, nel quale partecipa a diverse mostre del settore come admin della pagina Facebook Karbopapero 900, durante gli anni universitari sviluppa la passione per il mondo dell’informazione e della comunicazione. Passione che lo porta a diventare collaboratore dapprima per Il Giornale e in seguito per Notizie.it.