Matera, fratelli travolti dal mietitrebbia. La figlia è rimasta ferita
Cronaca

Matera, fratelli travolti dal mietitrebbia. La figlia è rimasta ferita

mietitrebbia
mietitrebbia

I due fratelli hanno perso la vita travolti dal mezzo agricolo. La figlia che ha assistito alla scena è sotto shock e ha presentato diverse ferite.

Nel pomeriggio di sabato 22 giugno un mietitrebbia è costato la vita a due fratelli di Miglionico, in provincia di Matera. Entrambi coltivatori nati a Pomarico, ma residenti proprio a Miglionico sarebbero stati travolti dal mezzo agricolo. Sulla scena della tragedia, inoltre, sarebbe rimasta coinvolta anche la figlia 19enne, che ha visto la morte del padre e dello zio davanti ai suoi occhi. La giovane, però, non è in pericolo di vita.

La ricostruzione

Nelle campagne del materano hanno perso la vita due fratelli di 58 e 55 anni, le cui generalità sono state riferite come F.R e G.R. Mentre coltivavano i loro terreni nel comune di Miglionico, in contrada Basento, i due uomini sarebbe rimasti vittima di un mietitrebbia. Secondo le prime ricostruzioni realizzate dai carabinieri, il mezzo agricolo si sarebbe ribaltato e avrebbe travolto i due uomini. Nel momento dello schianto, inoltre, uno dei due fratelli si trovava alla guida del mietitrebbia insieme alla figlia di 19 anni.

L’altro, invece, si trovava nei pressi del cassone di raccolta. L’incidente si è verificato nel pomeriggio di sabato 22 giugno e ha causato la morte dei due uomini. La figlia, invece è rimasta ferita.

I soccorsi

A seguito dell’incidente la giovane 19enne ha allertato i soccorsi. Sono giunti sul posto i vigili del fuoco che hanno liberato i due uomini dal peso del mezzo agricolo e hanno aiutato la giovane rimasta ferita. All’arrivo dei sanitari del 118, però, i due fratelli erano già deceduti. La figlia del 55enne, invece, è stata trasferita al pronto soccorso con l’ambulanza. La 19enne è stata ricoverata presso l’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, dove ha riportato ferite serie e uno stato di shock per la morte del padre e dello zio. All’incidente ha assistito anche un terzo uomo di 58 anni che stava collaborando nel campo: per lui nessuna ferita.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.