×

Bimbo cade in un buco, la madre tenta di salvarlo ma resta incastrata

Il bimbo stava giocando con il fratello e non si sarebbe accorto dell'apertura della grata. La madre per salvarlo si è gettata con lui.

bimbo cade condotto
bimbo cade condotto

Un bambino di due anni stava giocando con il fratello più grande nel cortile di un edificio. Improvvisamente, però, sarebbe precipitato in un condotto di areazione. Secondo le prime informazioni, infatti, la grata sarebbe stata stranamente sollevata. A cercare di soccorrere il piccolo, inoltre, è intervenuta la madre. Dopo essersi lanciata all’interno del condotto, però, è rimasta incastrata anche lei. Infine, sono arrivati i vigili del fuoco e hanno riportato mamma e figlio in superficie.

Un’esperienza particolare

Nel pomeriggio di lunedì 24 giugno, un bambino di due anni residente in Piemonte ha vissuto attimi di angoscia. Infatti, mentre si trovava nel cortile di un edificio per anziani a giocare con il fratello maggiore, sarebbe caduto in un condotto di areazione. L’episodio si è verificato nel comune di Cuneo, in località Borgo San Giuseppe.

Secondo la ricostruzione il piccolo non si sarebbe accorto della grate sollevata e accidentalmente sarebbe sprofondato nella cavità di 5 metri. Le urla hanno attirato l’attenzione della madre che sarebbe accorsa in suo aiuto. Purtroppo, inoltre, ha dovuto attendere l’arrivo dei soccorsi, nonostante la mamma abbia tentato un salvataggio improvvisato. Infatti, la donna si sarebbe gettata nel buco per salvare il figlio ma sarebbe rimasta intrappolata a sua volta. I vigili del fuoco del piemonte, grazie all’utilizzo di corde e di una grata laterale, sono riusciti a estrarre madre e figlio senza ulteriori incidenti.

Le vittime

Madre e figlio sono stati tratti in salvo dai pompieri senza ulteriori intoppi. I soccorsi sono intervenuti sul posto per accertare le condizioni di salute degli sventurati che avrebbero riportato solo lievi escoriazioni.

Inoltre, visto il salto di diversi metri e la probabile botta subita, l’elisoccorso ha trasportato il figlio all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino. La madre, invece, è stata trasferita in ambulanza all’ospedale Santa Croce di Cuneo.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Caricamento...

Leggi anche