Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Arezzo, giovani danno fuoco a una 57enne malata di Alzheimer
Cronaca

Arezzo, giovani danno fuoco a una 57enne malata di Alzheimer

Arezzo, danno fuoco a malata di Alzheimer
Arezzo, danno fuoco a malata di Alzheimer

L'aggressione è avvenuta nei pressi della gelateria di Pupo. Il cantante: "Sono miei amici, una famiglia esemplare".

È un atto di violenza insensata e gratuita quello verificatosi nella frazione Ponticina del Comune di Laterina Pergine Valdarno, in provincia di Arezzo. Si apprende da Il Secolo d’Italia che alcuni ignoti hanno dato fuoco a una donna di 57 anni malata di Alzheimer. La vittima è stata prontamente soccorsa dal marito che ha assistito alla scena e il cui intervento si è rivelato fondamentale per evitare tragiche conseguenze. Proprio il marito, riporta il Corriere di Arezzo, ha descritto alla polizia gli aggressori. Si tratterebbe di un gruppo di giovani che si sono avvicinati a loro e hanno appiccato il rogo. Per domare le fiamme, l’uomo ha riportato alcune bruciature sulle mani. Dopo aver messo in salvo la moglie, ha sporto denuncia per lesioni dolose.

Le parole di Pupo

L’aggressione è avvenuta in via Nazionale, nei pressi della gelateria Gelato al cioccolato, di proprietà del cantante e showman Enzo Ghinazzi, in arte Pupo. L’artista ha espresso solidarietà alla 57enne affetta da Alzheimer e alla sua famiglia, che conosce da tempo.

“Sono miei amici, una famiglia esemplare“, ha raccontato Pupo. “Speriamo che il responsabile sia identificato e capisca la gravità del suo gesto”.

Dà fuoco all’auto di una senzatetto

Nel febbraio 2019, un uomo residente nel campo nomadi di Bolzano ha dato fuoco all’auto dove era solita dormire una ragazza senza fissa dimora di origine slovacca, informa il Giornale Trentino. L’aggressione sarebbe scattata dopo l’ennesimo litigio. L’uomo ha prima colpito l’auto della donna con un bastone e poi ha appiccato l’incendio senza che la vittima se ne rendesse conto. La vettura è stata ritrovata in fiamme in via Einstein, ma la donna fortunatamente non si trovava al suo interno.


© Riproduzione riservata

1 Commento su Arezzo, giovani danno fuoco a una 57enne malata di Alzheimer

  1. Questi sono dei maledetti bastardi che meritano solo di morire male. Spero che vengano puniti e messi in carcere e massacrati di legnate giorno dopo giorno. Pezzi di merda!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2847 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.