×

Si tuffa in mare per salvare la moglie: muore 47enne veronese

Nel pomeriggio di sabato 29 giugno la coppia si era spinta nelle acque adriatiche a bordo di un canotto gonfiabile. Poi la tragedia.

spiaggia soccorso
spiaggia soccorso

Un uomo di 47 anni ha tentato di salvare la moglie con un gesto di grande amore, ma ha perso la vita. La coppia stava trascorrendo le vacanze a Rosolina Mare, in provincia di Rovigo. Al momento dell’incidente, inoltre, si trovava su un gommone.

Secondo alcune informazioni trapelate dai quotidiani locali, inoltre, la donna avrebbe perso l’equilibrio cadendo in acqua. Loris Elberti, il marito, ha visto la consorte in difficoltà nelle acque adriatiche e ha deciso di tuffarsi per portarla in salvo. Purtroppo, però, il 47enne non è riemerso e ha perso la vita.

Tragedia in mare

La famiglia risiedeva a Bovolone, in provincia di Verona, ma aveva deciso di trascorrere qualche giorno di relax nelle acque di Rosolina Mare.

Purtroppo, la vacanza si è trasformata in tragedia. Nel pomeriggio di sabato 29 giugno, infatti, Loris Elberti, 47 anni, si era addentrato in mare con la moglie utilizzando un canotto gonfiabile. Secondo le prime ricostruzione delle cronache locali, dopo essersi spinti a largo, l’uomo ha notato che la consorte era in difficoltà. Così, senza ulteriori indugi ha deciso di lanciarsi in acqua per soccorrerla. Purtroppo, però, le acque del mare non lo hanno visto riemergere e, a quanto si apprende dai quotidiani locali, l’uomo sarebbe annegato.

Loris non era un tuffatore esperto, ma per aiutare la moglie avrebbe fatto qualsiasi cosa. La figlia dell’eroe ha pubblicato sui social un ultimo saluto al papà: “Il principe azzurro che tutti sognavano, l’uomo più generoso e umile del mondo … Il mio papà…. Non meritavi questo destino…. Ti amo”.

I soccorsi

I testimoni e i bagnanti presenti sulla spiaggia, una volta accertata la situazione, hanno lanciato i soccorsi.

Sul posto erano presenti i sanitari del Suem e l’elisoccorso: per l’uomo, però, le manovre di rianimazione era tardive. La moglie del 47enne, invece, è stata trasferita d’emergenza all’ospedale e si trova in gravi condizioni. Sull’incidente sono in corso le indagini della capitaneria di Porto di Chioggia.

Contents.media
Ultima ora