×

Gela, ritrovato cadavere di un uomo in spiaggia

Condividi su Facebook

Il ritrovamento di un cadavere presso il lido "Accidia" a Gela in Sicilia ha scosso i bagnanti.

cadavere spiaggia

Stavano tranquillamente godendosi una giornata soleggiata in spiaggia, quando hanno fatto una scoperta choc. A Gela in Sicilia, nei pressi del lido “Accidia”, alcuni bagnanti hanno ritrovato il cadavere mutilato di un uomo. I carabinieri si stanno occupando delle indagini.

Il cadavere in spiaggia

La scoperta agghiacciante è stata fatta da alcuni abituali frequentatori della zona, intorno alle 18:30. I bagnanti, provenienti dal lido “Accidia”, sono rimasti inorriditi quando si sono accorti di una strana presenza in mare nei pressi della spiaggia di Roccazzelle, nel territorio di Gela, in provincia di Caltanissetta. Secondo quanto ha riferito Il Messaggero, il cadavere è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione ed è senza testa, senza gambe e con un solo braccio.

Del corpo si sono salvate solo le parti del torace e delle braccia. Sul posto sono arrivati immediatamente i carabinieri basati nel comune siciliano. I militari hanno avviato le indagini, che sono coordinate dalla Procura di Gela, per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Al momento non è noto come sia avvenuta la morte dell’uomo né la sua identità. Secondo un’ipotesi avanzata dagli investigatori e ancora da verificare, potrebbe trattarsi di un migrante annegato mentre cercava di raggiungere l’Europa.

Inoltre l’uomo indossava un giubbotto invernale nero: questo indizio ha portato a formulare la supposizione che si trovasse in mare già da settimane o perfino mesi. A causa delle gravi mancanze è più difficile del previsto risalire all’identità della vittima.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.