×

Meteo, temporali e calo delle temperature al Centro Nord

I primi temporali stanno interessando il Centro Nord, ma da lunedì 8 luglio si prevedono grandinate e trombe d'aria

meteo
meteo

Dopo il caldo afoso e asfissiante che ha caratterizzato l’ultima settimana del mese di giugno, luglio si è aperto all’insegna dei primi temporali, almeno nella fascia centro-settentrionale della penisola. Le previsioni meteo annunciano cambiamenti da lunedì 8 luglio 2019. Un flusso instabile legato a un vortice ciclonico provocherà un peggioramento delle condizioni meteo, atteso in particolare sulle regioni del Centro Nord.

Il meteo da lunedì 8 luglio

Si prevedono nuove temperature da lunedì 8 luglio e così nei giorni successivi. E’ previsto infatti l’arrivo un vortice ciclonico proveniente dal Nord Atlantico, che potrà portare grandine e trombe d’aria (anche se con minor probabilità, stando a quanto reso noto da IlMeteo.it).

A causa dell’elevata energia presente nei bassi strati dell’atmosfera si verranno a creare forti contrasti con la possibile formazione di enormi celle temporalesca.

Così informa ancora IlMeteo.it. E’ per questa ragione che non sono del tutto esclusi fenomeni estremi come grandinate, nubifragi e trombe d’aria. Le aree che potrebbero risultare maggiormente colpite sarebbero quelle del Centro Nord, soprattutto l’arco alpino e le zone di pianura tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.

Ad accompagnare i violenti temporali ci potrebbe essere un calo termico estremamente rilevante, pari anche a 10-15 gradi in meno. Si prevede persino il ritorno della neve sulle Alpi intorno ai 2200-2400 metri. Previsti anche venti di Maestrale e Bora a 100km/h, e mari molto mossi, agitati e grossi. Dopo il caldo bollente degli ultimi giorni è il caso di ritrovare nei propri armadi felpe e maglioni?

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche