×

Antonio Scurati: chi è lo scrittore vincitore del Premio Strega

Condividi su Facebook

Antonio Scurati è l'autore vincitore della 73° edizione del Premio Strega con il romanzo “M. Il figlio del secolo".

Antonio Scurati

Il romanzo “M. Il figlio del secolo” ha dominato la 73° edizione del Premio Strega. Già quando il suo libro era stata annunciato tra i libri finalisti, ha attirato l’attenzione di molti per il tema trattato, il fascismo. Si tratta dell’ennesimo traguardo per l’autore e professore universitario Antonio Scurati, che ha già collezionato tanti successi letterari.

La carriera di Scurati

Antonio Scurati è nato nel 1969 a Napoli, ma da tempo vive a Milano, dove insegna Letterature Contemporanee alla IULM. Ha iniziato a scrivere libri nel 2002, pur non lasciando l’attività di studio e ricerca. Infatti, dopo aver guidato il Gruppo di Ricerca sui Linguaggi della Guerra e della Violenza dell’Università di Bergamo, ha pubblicato vari saggi, tra cui “Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale” nel 2003 e “Gli anni che non stiamo vivendo”, nel 2010.

In tutta la sua produzione letteraria si nota il suo interesse per la comunicazione di massa e le scienze sociali. Infatti, lui stesso ha raccontato che parte dalla Storia per comporre i suoi racconti e i suoi personaggi. Ad esempio, dal Risorgimento e dal clima culturale romantico ha tratto ispirazione per “Una storia romantica”, dalla Resistenza e da Leone Ginzburg per “Il tempo migliore della nostra vita”, e dal futuro per il mondo distopico di “La seconda mezzanotte”.

Con il romanzo vincitore del Premio Strega ha deciso di trattare gli anni più bui dell’Italia.

Da Campiello allo Strega

Antonio Scurati ha vinto i più prestigiosi concorsi letterari con i suoi romanzi. Con il romanzo d’esordio “Il rumore sordo della battaglia”, ha vinto il premio Edoardo Kihlgren Opera Prima, il premio Fregene e il premio Chianciano. Nel 2005, con “Il sopravvissuto” è stato il vincitore del premio Campiello e del Premio Nazionale Letterario Pisa per la Narrativa.

Nel 2008 ha vinto il Mondello con “Una storia romantica”. Nel 2015 il suo dodicesimo romanzo, “Il tempo migliore della nostra vita” conquista il premio Selezione Campiello e il premio Viareggio. Antonio Scurati nel 2014 era già stato candidato con “Il padre infedele” al Premio Strega, tuttavia solo quest’anno è riuscito a vincerlo: il suo “M. Il figlio del secolo” ha conquistato 228 voti.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.