×

Aggredisce la ex fidanzata, arrestato un uomo

L'uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di lesioni personali aggravate.

polizia

Un 49enne di origine nigeriana, residente in provincia di Modena, è stato arrestato dalla Polizia per lesioni personali aggravate. Gli uomini della Questura di Ravenna sarebbero intervenuti a seguito della chiamata del 118. L’uomo è stato infatti sorpreso mentre massacrava di botte la ex fidanzata. Stando a quanto ricostruito, sarebbero stati proprio i soccorritori a mettersi tra l’uomo e la ex per placare l’ira del 49enne ed evitare che le facesse ulteriormente male. Attualmente è in carcere, a disposizione della Procura di Ravenna. A seguito degli accertamenti giudiziari, è emerso che l’uomo ha precedenti per lo stesso reato.

Aggredisce la ex per gelosia

Gli agenti dopo aver compiuto l’arresto, hanno provato a ricostruire quanto accaduto pochi minuti prima. Stando alle prime ipotesi, l’uomo si sarebbe recato a casa della fidanzata trovandola però in compagnia di un altro uomo.

Proprio questo dettaglio avrebbe scatenato le ire del 49enne. In un primo momento sembra che l’uomo l’abbia invitata a scendere in strada con lui, ma dopo l’ennesimo rifiuto sono scattate le percosse che sono continuate anche dopo l’arrivo degli agenti, nonostante sia stato invitato più volte a smettere.

I soccorsi

La donna è stata soccorsa dal personale medico del 118 e causa delle ferite riportate, è stata trasportata all’ospedale Civile di Ravenna. Lì è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso, a seguito dei quali è stata valutata una prognosi di 40 giorni.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche