×

Ragazza violentata in spiaggia ad Ancona, portata via in barella dai soccorritori

La ragazza è stata violentata da un coetaneo sulla spiaggia del Passetto di Ancona.

Ragazza violentata in spiaggia ad Ancona
Ragazza violentata in spiaggia ad Ancona

Le lesioni riportate durante lo stupro sono talmente gravi da richiedere l’intervento dei soccorritori per portarla via in barella. È accaduto ad Ancona, dove una ragazza di 15 anni è stata violentata in spiaggia da un coetaneo. L’aggressione è avvenuta sulla spiaggia del Passetto, la sera di giovedì 11 luglio. La Procura ha aperto un’indagine, mentre i medici hanno trasferito l’adolescente in ospedale.

L’allarme è stato lanciato da alcune persone presenti nella pineta, che hanno sentito delle urla provenienti dalla spiaggia. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini della polizia e i soccorritori della Croce Gialla. A loro la vittima ha raccontato di essere stata abusata da un coetaneo di nazionalità italiana con il quale era volontariamente uscita quella sera.

Ragazza violentata in spiaggia

Aveva solo 15 anni anche la ragazza violentata sulla spiaggia di Jesolo da un 25enne di origine senegalese.

La polizia ha fermato Mohamed Gueyeu e, dopo avergli notificato il provvedimento restrittivo, lo ha trasferito nel carcere veneziano a Santa Maria Maggiore in attesa del processo. La giovane, in vacanza con la famiglia, si trovava insieme ad alcuni amici sul litorale nei pressi di Piazza Mazzini quando al gruppo si è aggiunto il 25enne, conosciuto da poco. Dopo aver trascorso la serata in discoteca, la ragazza e il senegalese si sono allontanati da soli. La violenza è stata interrotta dall’intervento di un passante. Gueyeu è stato arrestato dalla polizia a Mestre, dove si stava nascondendo all’interno di una struttura ricettiva.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche