×

Maltempo, nubifragio colpisce Avola: strade trasformate in torrenti

In pochi minuti le strade della città siciliana si sono trasformate in torrenti che hanno trascinato via ogni cosa, comprese alcune automobili.

nubifragio-avola

Sono stati attimi di panico quelli vissuti dalla popolazione nel pomeriggio del 15 luglio dalla popolazione di Avola, in provincia di Siracusa. Un violento nubifragio si è infatti abbattuto sulla città siciliana, trasformando le strade in torrenti ricolmi d’acqua. Al momento si segnalano numerosi interventi dei Vigili del Fuoco, che stanno cercando di rimediare ai danni causati dall’intensa ed improvvisa ondata di maltempo. Secondo i rilevamenti, in soli venti minuti sarebbero caduti oltre 20 millimetri di pioggia.

avola-nubifragio2

Auto trascinate via dalla corrente

Stando a quanto riportato da alcuni testimoni che hanno ripreso le scene con i loro smartphone, alcune auto sono state portate via dalla forza delle acque. In poco tempo infatti la corrente ha trascinato via ogni cosa lungo le vie della città siciliana. Una di queste vetture, fortunatamente senza nessun passeggero a bordo, è stata addirittura scaraventata in mare, oltrepassando la banchina che costeggia la tonnara e scatenando il panico tra i passanti.

avola-nubifragio

Oltre a ciò si sono registrati anche allagamenti di sottopassi e scantinati che hanno generato evidenti disagi alla popolazione e alla circolazione stradale. Inoltre, una contemporanea mareggiata ha invaso d’acqua il litorale trascinando con se altri veicoli in sosta.

L’allerta della Protezione Civile

La Protezione Civile siciliana ha nel frattempo prolungato l’allerta gialla per le prossime 24-30 ore, non solo su Avola ma anche sulle zone limitrofe. Forti piogge hanno infatti colpito molte aree del siracusano come Fiumefreddo e il lido di Noto, dove forti raffiche di vento hanno colpito il litorale. Al momento oltre ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile sono all’opera anche gli uomini del Nucleo Sommozzatori del Comando Provinciale di Catania. Il sindaco di Avola Luca Cannata ha dichiarato: “La Protezione Civile locale è allertata e stiamo operando con mezzi e uomini sul territorio.”


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche