Con la famiglia in un agriturismo, cade dalla finestra: grave un bimbo
Cronaca

Con la famiglia in un agriturismo, cade dalla finestra: grave un bimbo

Un bambino di sei anni è ricoverato ad Ancona dopo essere caduto da una finestra di un agriturismo di Umbertide, durante la vacanza con la famiglia.

Era in vacanza con i genitori in un agriturismo di Umbertide (Perugia) quando è caduto da una finestra della struttura ricettiva. Ricoverato d’urgenza un bambino di sei anni. La prognosi rimane riservata.

Bimbo cade dalla finestra

Momenti di apprensione per un bambino di sei anni precipitato da una finestra. L’incidente, la cui dinamica è ancora da accertare, è avvenuto in un agriturismo nella zona di Umbertide, in provincia di Perugia. Il piccolo era in vacanza in Umbria con la famiglia quando, nella giornata di lunedì 22 luglio 2019, è caduto da una finestra della struttura ricettiva.

L’allarme è scattato immediatamente, tanto che sono stati gli stessi genitori a soccorrerlo e a trasportarlo al Pronto Soccorso di Umbertide. Sembra però che le condizioni del bambino siano apparse subito serie. Al pronto soccorso il piccolo è stato sottoposto infatti ad una tac cerebrale e, dopo le prime cure, i medici hanno deciso per il trasferimento del bimbo preso l’ospedale di Ancona, al cui interno c’è un centro specializzato per la neurochirurgia infantile.

L’intervento dell’eliambulanza

Per velocizzare il ricovero, è stata quindi attivata un’eliambulanza che ha trasportato il bimbo in codice rosso.

In base a quanto si apprende, ad Ancona il bambino verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti e ad un consulto con un neurochirurgo. In attesa dei risultati, la prognosi rimane riservata.

Il repentino intervento dei soccorsi comunque sembra aver evitato il peggio. La direzione del presidio di Umbertide in una nota ringrazia infatti “tutti gli operatori sanitari coinvolti per la prontezza dell’intervento effettuato. Inoltre – si aggiunge – ringrazia per la collaborazione i vigili del fuoco del distaccamento di Città di Castello e i carabinieri forestali”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail