×

Vicenza, ha dolori alla pancia ma viene dimesso: bimbo di 3 anni muore

Un bimbo di 3 anni accusa forti dolori alla pancia ed i genitori lo portano subito in ospedale. I medici però lo dimettono ed il piccolo muore.

caserta migrante morto

Lutto nel vicentino, dove un bimbo di 3 anni è morto dopo aver accusato forti dolori alla pancia. Il piccolo era stato dimesso dall’ospedale poche ore prime del decesso. La Procura di Vicenza ha disposto l’autopsia sul corpicino, per valutare l’apertura di un’inchiesta.

Bimbo ha dolori alla pancia

“La direzione desidera esprimere tutto il proprio cordoglio alla famiglia del piccolo Giulio. Il personale medico coinvolto nel caso aveva già manifestato la volontà di eseguire un’autopsia per cercare di capire le cause all’origine di questo improvviso decesso, ma nelle ultime ore è intervenuta direttamente la magistratura. In attesa delle decisioni della magistratura, l’Azienda assicura fin d’ora la massima collaborazione per cercare di chiarire le cause del decesso” fa sapere attraverso una nota l’Ulss 7 del Veneto.

Nella notte tra il 29 ed il 30 luglio 2019 infatti un bimbo di 3 anni è morto dopo aver accusato forti dolori all’addome. In base alle prime ricostruzioni il piccolo, che vive con i genitori a Valli del Pasubio (Vicenza), quando ha cominciato a sentirsi male è stato portato in ospedale. I medici del pronto soccorso del nosocomio dell’Alto Vicentino, dopo aver eseguito alcuni accertamenti, hanno dimesso il bimbo probabilmente ritenendo che non avesse nulla di grave.

La seconda corsa in ospedale

La situazione però è precipitata poche ore dopo. Giulio infatti ha continuato a stare male, cominciando anche a vomitare. I genitori sono corsi quindi nuovamente in ospedale ma, nonostante i tentativi di salvargli la vita, il piccolo è deceduto poco dopo presso il pronto soccorso pediatrico dell’ospedale di Santorso.

Sul caso, quindi, la Procura di Vicenza potrebbe aprire un’inchiesta. Si attendono i risultati dell’autopsia per capire che cosa abbia stroncato la vita del bimbo e se una terapia tempestiva avrebbe potuto salvare Giulio.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora