×

Superenalotto, estratto il 6 a Lodi: montepremi da 209 milioni di euro

Dopo oltre un anno di attesa, nella serata del 13 agosto è stato estratto il 6 al Superenalotto. Il vincitore si aggiudica ben 209 milioni di euro.

superenalotto-6

Dopo oltre un anno di attesa è finalmente stato estratto il 6 al Superenalotto. Nella serata di martedì 13 agosto è infatti uscita la schedina vincente, che si aggiudicherà il montepremi da record di ben 209 milioni di euro, attualmente il più alto al mondo. A quanto risulta la sestina vincente è stata giocata a Lodi, nella ricevitoria Bar Marino, tramite una semplice schedina da due euro. Per la precisione, il montepremi esatto è di 209.106.441,54 euro.

Superenalotto, estratto il 6 a Lodi

Secondo quanto comunicato dalla Sisal, la vincita avvenuta il 13 agosto è stata effettuata con una schedina da soli due euro tramite il cosiddetto sistema Quick Pick. Una particolare modalità che genera automaticamente i numeri da giocare sulla schedina e che quindi non sono nemmeno stati scelti dal fortunato vincitore.

Si tratta quindi di un caso molto diverso da numerosi episodi di vincite avvenute negli anni passati in cui la conquista del jackpot era il risultato di elaborati sistemoni tra decine di persone.

Nella stessa serata non è stato registrato alcun 5 + 1. A partire dalla prossima estrazione il montepremi ripartirà dalla cifra di 50 milioni di euro. I numeri della schedina vincente di questa sera erano 7 32 41 59 75 76, con il 21 come numero jolly e l’11 come numero superstar.

Il record precedente

Il record precedente stabilito con una vittoria al Superenalotto risale a quasi un decennio fa. Era infatti il 30 ottobre 2010 quando a Sperlonga vennero vinti 177,7 milioni di euro attraverso un sistema cosiddetto Bacheca suddiviso in 70quote diverse.

L’ultima vittoria con una singola schedina – questa volta da 3 euro – è invece di 3 anni fa, quando nell’ottobre 2016 vennero vinti a Vibo Valentia 163 milioni di euro.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Caricamento...

Leggi anche