×

Incidente a Taranto, scontro tra due auto: due morti, due feriti gravi

Un altro violento scontro sulle strade di Taranto ha causato la morte di Giovanni e Marco, mentre altre due persone sono rimaste ferite.

incidente taranto
incidente taranto

Nella mattinata di domenica 18 agosto si è verificato un altro incidente vicino a Taranto, a Laterza. Due auto, un’Audi e una Golf, si sono scontrate sulla ex statale 580. L’impatto ha causato la morte di Giovanni Tucci, 40 anni, e di Marco Montrone, 31 anni. Inoltre, due persone sono rimaste ferite in gravi condizioni: si tratterebbe di un uomo e di una donna. Sul luogo dello scontro sono giunti i carabinieri di Castellaneta per effettuare i rilievi e ricostruire l’evento. Vediamo ora la dinamica dell’accaduto.

Incidente mortale a Taranto

Un’altra domenica da bollino nero sulle strade di Taranto e purtroppo non ci riferiamo soltanto al traffico. Infatti, un nuovo incidente ha portato il sangue sull’ex statale 580. La strada di riferimento collega le città di Laterza e Girosa, in provincia appunto di Taranto.

Due auto, precisamente una Volkswagen Golf e un’Audi A2 (secondo le prime ricostruzioni riportate da Fanpage) si sarebbero scontrate. A perdere la vita nell’impatto sono stati due uomini: Giovanni Tucci, 40 anni, e di Marco Montrone, 31 anni. Da quanto si apprende, inoltre, Giovanni sarebbe morto sul colpo, mentre Marco è deceduto durante il trasferimento all’ospedale. Altre due persone sono, invece, rimaste ferite: una donna che ha riportato gravi condizioni e un uomo meno grave. La signora, in particolare, è rimasta incastrata tra le lamiere dell’auto e soltanto l’intervento dei vigili del fuoco ne ha permesso l’estrazione. Ora, la donna si trova ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale SS. Annunziata di Taranto.


Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.


Contatti:

Contatti:
Laura Pellegrini

Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.

Leggi anche