×

Simon Gautier morto, i soccorritori: “Scusa da parte di tutta la nazione”

"Ti chiediamo scusa, ti sei perso nella nazione sbagliata": sono le parole dei soccorritori a Simon Gautier, il turista morto in Cilento.

Simon Gautier morto, il post dei soccorritori
Simon Gautier morto, il post dei soccorritori

Mentre familiari e conoscenti piangono la scomparsa di Simon Gautier, il turista francese morto in Cilento dopo essere caduto in un burrone, è polemica per quello che in molti giudicano un ritardo inammissibile nelle operazioni di soccorso. In attesa di conoscere l’esito dell’inchiesta aperta dalla Procura di Vallo della Lucania, alcuni tra i soccorritori hanno espresso dolore e rabbia per la tragica conclusione della vicenda tramite un post su Facebook: “Scusa, Simon, se non siamo arrivati in tempo”.

Simon Gautier morto, post dei soccorritori

“Oggi usciamo sconfitti, da una battaglia durata giorni, da una infinita fatica”. A scriverlo è la pagina di AltaProspettiva di Agropoli, che ha dedicato un commosso post al turista morto. “Vi dico con sincerità che abbiamo avuto le speranze fino all’ultimo.”, continuano i soccorritori. “Speravo che ti avremmo trovato in un cunicolo a proteggerti dal sole, sì ferito, sicuramente, ma non morto. Ti chiediamo scusa, ma sopratutto ti chiedo scusa da parte di tutta la nostra nazione che non ha saputo intervenire nel modo e nei tempi giusti.

Come ha detto ieri un collega presente con noi sul posto, ti sei perso nella nazione sbagliata. Ringrazio tutti i volontari che erano lì e ringrazio tutta la Croce Rossa Italiana, ma sopratutto ringrazio il Soccorso Alpino, ragazzi che in questi giorni si sono fatti il c**o sotto il sole senza mai mollare. Riposa in pace, Simon”.

La Procura ha aperto un’inchiesta e ha disposto l’esecuzione dell’autopsia sul corpo di Simon Gautier, per accertare le cause della morte. Al momento si ipotizza che il decesso sia sopraggiunto poco dopo che il turista ha effettuato la telefonata per chiedere aiuto.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche