×

Incidente ad Asola, Porsche si schianta: feriti padre e figlia

Incidente ad Asola, in provincia di Mantova, dove una Porsche che viaggiava ad alta velocità si è schiantata e ribaltata

incidente ad Asola
incidente ad Asola

Incidente ad Asola, dove una bambina di 5 anni è rimasta ferita insieme al padre a bordo della sua Porsche. L’uomo pare abbia perso il controllo dell’auto, schiantandosi contro una casa. Il veicolo è stato completamente distrutto dal violento impatto.

Incidente ad Asola, la dinamica

A bordo della sua Porsche Cayenne viaggiava a folle velocità in pieno centro. A bordo padre e figlia di 5 anni. L’uomo è finito fuori strada, andando così a schiantarsi contro la recinzione di una casa. A causa del violento impatto, il veicolo si è poi ribaltato. Se la sono vista brutta padre e figlia della provincia di Mantova. Per colpa della scarsa prudenza e della poca premura dell’uomo, i due passeggeri sono rimasti feriti, ma fortunatamente non sarebbero in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto ad Asola sabato 24 agosto 2019. Così informa Fanpage.it.

Alla guida del suo Cayenne c’era un commerciante di 53 anni originario di Castel Goffredo, un paese a pochi chilometri dal luogo dell’incidente.

Alle 12.45 sono stati allertati i soccorsi, intervenuti con due ambulanze per prestare soccorso ai due feriti. Inviato anche un mezzo dell’elisoccorso di Brescia. Presenti anche i Vigili del Fuoco di Mantova. Il loro intervento, infatti, è stato fondamentale sia per mettere in sicurezza il mezzo e sia per estrarre il 53enne e la figlia. Le lamiere li tenevano incastrati nell’abitacolo. Padre e figlia sono arrivati in codice giallo al pronto soccorso a Brescia. I due hanno riportato numerose escoriazioni, ma non versano in condizioni critiche.

Resta da chiarire l’esatta dinamica dello schianto. I testimoni hanno raccontato di aver visto l’auto sfrecciare nel centro del paese prima di finire contro la recinzione di una villetta della zona. Gli agenti della polizia municipale di Asola proseguono con le indagini per far luce su quanto successo.

Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.

Leggi anche