×

Rissa in discoteca a Novara, giovane ucciso a coltellate

L'assassino del 22enne ha confessato su Facebook ed è stato arrestato dai Carabinieri.

Rissa in discoteca a Novara
Rissa in discoteca a Novara

Giallo in Piemonte, dove un giovane è stato ucciso a coltellate durante una rissa in una discoteca in provincia di Novara. L’aggressione è avvenuta in un locale di Borgo Ticino, nella serata tra domenica 25 e lunedì 26 agosto. Sul posto, in via Comignago, sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno tentato senza successo di rianimare il ragazzo.

Nel corso della mattinata di lunedì 26 agosto, l’assassino ha confessato tramite Facebook.

Rissa in discoteca a Novara

Al momento le informazioni relative alla vicenda restano ancora frammentarie. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzione, la rissa sarebbe scoppiata all’esterno del locale Aeroplano, in località Carmagnola, in provincia di Novara. L’aggressione sarebbe avvenuta intorno alle due di notte. La vittima si chiamava Yoan Leonardi. Il giovane è stato colpito con diversi colpi di arma da taglio ed è rimasto steso a terra, fuori dal locale, fino all’arrivo dei soccorsi.

Secondo indiscrezioni riportate dall’Adnkronos, sembra che la lite sia stata provocata da motivi sentimentali.

La confessione

L’assassino, il 23enne Alberto Pastore, ha confessato su Facebook poco prima di essere arrestato dai Carabinieri. Il ragazzo ha scritto sulla propria pagina social: “Voglio scusarmi, ho fatto una ca****a per amore. Ho scoperto troppe cose dal mio migliore amico. Non potevo continuare in questo modo, sono stato preso in giro. Nella mia vita ho commesso troppi errori e il mio errore più grande è questo”.

Ragazzo accoltellato a Milano

A maggio 2019, un episodio simile si è verificato anche a Milano. Un ragazzo di 22 anni è stato accoltellato durante una rissa all’esterno di una discoteca di via Valtellina, in zona Parini. Il giovane è rimasto gravemente ferito alla schiena ma è sopravvissuto all’aggressione. Nella lite sono stati coinvolti altri ragazzi, tutti italiani e di età compresa tra i 19 e i 23 anni.

Quattro giovani hanno riportato ferite di lieve entità e sono stati medicati, in codice giallo, al Fatebenefratelli, al Policlinico e all’ospedale di Città Studi. Il 22enne accoltellato, invece, è stato ricoverato al Niguarda.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche