×

Tragedia a Oristano, cade dalla scogliere con la bici: morto 13enne

Tragedia a Oristano. Cade dalla scogliera con la bici e muore dopo 9 giorni..

cade da scogliera

Si chiamava Matteo Demelas e aveva solo 13 anni la vittima di un brutto incidente avvenuto lungo il litorale di S’Arena Scoada, in provincia di Oristano. Il ragazzino stava percorrendo in bicicletta un sentiero sterrato sul ciglio del burrone di una scogliera. All’improvviso, però, è scivolato giù, precipitando per diversi metri. L’incidente è avvenuto a Ferragosto e da quel giorno Matteo ha lottato per la vita nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Brotzu di Cagliari, dove è però deceduto nel pomeriggio di domenica 26 agosto. Troppo gravi le lesioni riportate nella caduta.

Tragedi a Oristano, cade dalla scogliera con la bici

Matteo Demelas ha resistito per 9 giorni in ospedale, ma alla fine il suo cuore non ha retto e ha smesso di battere. Parenti e amici sono distrutti e increduli per quanto accaduto e hanno sperato fino all’ultimo secondo che il giovane potesse riprendersi e tornare alla sua vita da adolescente.

Residente a Samugheo, Matteo era in vacanza a San Vero Milis, con la famiglia. La mattina del 16 agosto ha imbracciato la sua bici e ha deciso di andare a fare un giro sulla scogliera. Il sentiero, però, in quanto molto pericoloso, è interdetto non solo al traffico, ma anche al passaggio di bici e pedoni a causa del rischio crolli. A quanto si apprende, però, Matteo si sarebbe avvicinato troppo ai bordi delle rocce, scivolando giù per dieci metri e finendo contro alcuni scogli.

I soccorsi

Il 13enne quel giorno non era solo. Con lui c’era un amico, che al momento dell’incidente si trovava arretrato di qualche metro, ma ha assistito alla scena. Subito ha avvertito i soccorsi che sono arrivati sul posto rapidamente.

Il ragazzino è stato stabilizzato sul posto ed è stato poi trasportato in elicottero a Cagliari. I medici hanno riscontrato traumi a cranio, torace e addome oltre a diverse fratture. Nonostante gli interventi chirurgici a cui è stato sottoposto, per lui non c’è stato nulla da fare.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche