×

Pavia, nube tossica in piscina: cinque bambini e tre donne in ospedale

Condividi su Facebook

Sversa per errore due sostanze che hanno generato una nube tossica. Otto persone tra cui un neonato intossicati nella piscina di Casteggio.

pavia piscina

Momenti di paura nella piscina di Casteggio (Pavia) situata in viale Bussolino. Nel pomeriggio di martedì 27 agosto 2019 infatti cinque minori, tra cui un neonato, e tre donne sono rimasti intossicati da una nube di gas tossico.

Acido nella piscina

L’incidente è avvenuto attorno alle ore 16 di martedì 27 agosto 2019, con la piscina di Casteggio (Pavia) ancora affollata da diversi bagnati. La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti ma, in base alle prime ricostruzioni, all’origine ci sarebbe stato un errore da parte di un autotrasportatore di 64 anni.

Sembra infatti che all’interno dell’impianto di depurazione delle piscine siano state introdotte, probabilmente per sbaglio, due sostanze incompatibili tra di loro.

Stando ai primi rilievi si tratterebbe di ipoclorito di sodio e acido solforico, come riporta ilgiorno.it.

Quando sono entrate in contatto, le due sostanze hanno così provocato una violenta reazione e una nube di gas tossico che ha investito alcune persone presenti in piscina. In particolare a rimanere intossicati cinque bambini, di un’età comprese che va dai 5 mesi ai 14 anni, e tre donne di 21, 29 e 40 anni.

Intossicati 5 bambini e 3 donne

Tutti hanno accusato mal di testa, irritazione alla gola e al naso, mentre una persona ha avvertito anche un’irritazione cutanea. Una volta scattato l’allarme sul posto sono giunte alcune ambulanze che hanno trasportato gli intossicati in ospedale. Il test eseguito per rilevare eventuali avvelenamenti è risultato comunque negativo.

I carabinieri hanno quindi denunciato un autotrasportatore della provincia di Alessandria per lesioni colpose e omissione di soccorso, come riporta Il Messaggero.

La piscina è stata invece temporaneamente chiusa per poter ripristinare le condizioni di sicurezza, anche a seguito del sopralluogo del personale dell’Arpa Lombardia e dell’Ats di Pavia.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.