×

Esplosione in fabbrica ad Avellino: prefetto dichiara lo stato di emergenza

Esplosione nello stabilimento della Igs di Pianodardine. Il sindaco ai cittadini: "Non uscite di casa".

esplosione fabbrica avellino incendio
esplosione fabbrica avellino incendio

Paura ad Avellino per un’esplosione verificatasi in una fabbrica di batterie d’auto. Lo stabilimento è stato prontamente raggiunto dalle squadre dei Vigili del Fuoco, che sono al lavoro per mettere in sicurezza l’edificio. Una nube di denso fumo nero ricopre la città. Al momento non è chiaro se la detonazione abbia provocato vittime o feriti, così come incerta è la causa dell’accaduto. Maria Tirone, prefetto di Avellino, ha dichiarato lo stato di emergenza.

Esplosione in fabbrica ad Avellino

In seguito alla violenta esplosione, le autorità hanno disposto l’evacuazione degli edifici adiacenti alla fabbrica di Pianodardine, frazione di Avellino. Lo stabilimento interessato dalla detonazione è di proprietà della Igs, azienda che si occupa della produzione dei contenitori di plastica per batterie d’auto. Gianluca Festa, sindaco di Avellino, ha invitato i cittadini a non uscire di casa e a tenere le finestre chiuse a scopo precauzionale, per difendersi dalla nube che dalla fabbrica ha raggiunto la città.

Il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Avellino ha allertato tutte le stazioni della zona.

Si teme, in particolare, per gli effetti che l’esplosione potrebbe avere su un distributore di carburante situato nei pressi della fabbrica.

Incendio in fabbrica a Gesualdo

Nel mese di marzo, un altro drammatica incidente in fabbrica si è verificato in provincia di Avellino. Un incendio è divampato in uno stabilimento di Gesualdo, provocando la morte del proprietario. L’allarme è stato lanciato dai residenti della zona, che hanno avvertito un fortissimo boato anche a chilometri di distanza. La vittima è Michele D’Adamo, 50 anni, e l’edificio andato in fiamme è un deposito di fuochi d’artificio situato in località Pastena.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche