×

Bimbo morto a Brescia a tre giorni dal malore fuori da scuola

Non ce l'ha fatta il bimbo di sei anni che si è accasciato fuori da scuola a Roncadelle, in provincia di Brescia.

bimbo morto brescia
bimbo morto brescia

È morto il bimbo di sei anni che si era accasciato a terra per un malore fuori da scuola a Roncadelle, in provincia di Brescia. Il decesso è sopraggiunto dopo tre giorni di lotta tra la vita e la morte nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Bergamo Papa Giovanni XXIII.

Bimbo morto a Brescia

Lutto nella comunità di Roncadelle, in provincia di Brescia. Il bimbo di sei anni era stato ricoverato in fin di vita all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il piccolo Mohamed era appena uscito da scuola quando ha avvertito un improvviso malore che lo ha costretto ad accasciarsi davanti agli occhi impotenti della mamma e di alcuni amichetti. Il bimbo è stato immediatamente soccorso e trasportato d’urgenza con l’elisoccorso nel reparto di terapia intensiva pediatrica.

Il primo bollettino sullo stato di salute di Mohamed non era affatto ottimista. L’equipe medica ha parlato con cautela di un quadro clinico compromesso a causa di un arresto cardiocircolatorio.

La tragedia si è consumata alle 12:30 del 16 settembre all’uscita della scuola elementare “Gianni Rodari”. Dopo aver perso i sensi senza un’apparente ragione, il piccolo continua a lottare tra la vita e la morte. La famiglia di Mohamed gli è rimasta accanto fino alla fine. Ancora sconosciute le cause del malore, soprattutto i medici stanno cercando di capire cosa possa aver provocato un arresto cardiaco così fulminante in un bambino così piccolo.

Qualche giorno fa un bambino di dieci anni ha perso la vita dopo otto anni di lotta incessante. Aveva mangiato un hamburger contaminato che gli è costato la vita.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche