×

Bimbo morto in vacanza a Venezia: ha avuto un malore in hotel

Il piccolo aveva avuto un malore in hotel ed era stato accompagnato all'ospedale di Mestre: prima del trasferimento a Padova è morto.

ambulanza-napoli

Un bimbo di due anni è morto sotto gli occhi dei genitori mentre si trovava in vacanza a Mestre, Venezia. Il piccolo, secondo le prime ricostruzioni, si era sentito male ed era stato accompagnato all’ospedale dell’Angelo di Mestre. I medici della struttura sanitaria hanno tentato di salvarlo in ogni modo, ma non c’è stato nulla da fare. Durante il trasferimento presso reparto di Pediatria di Padova, ancora prima di partire, il bambino è deceduto. Sono in corso le indagini.

Bimbo morto davanti ai genitori

Una tragedia impensabile: un bimbo originario dell’Arabia Saudita è morto davanti ai genitori. Mentre si trovava in vacanza a Venezia, presso il Novotel di Mestre, infatti, il piccolo si sarebbe sentito male. Sabato pomeriggio ha avuto una crisi e i genitori hanno immedatamente chiesto aiuto all’albergo.

Come riporta Il Gazzettino, infatti, sarebbe stato il personale dell’hotel a chiamare il 118. Un’ambulanza del Suem ha raggiunto la struttura a sirene spiegate e ha accompagnato il bimbo di due anni al’ospedale dell’Angelo di Mestre. Nel frattempo il piccolo ha ricevuto le prime cure e una rianimazione. I medici, una volta stabilizzata la situazione (o almeno così si pensava), hanno sottoposto il piccolo a una Tac per far emergere le cause del malessere. Dopo i primi esami, infine, i medici avevano optato per il trasferimento presso l’ospedale Pediatrico di Padova, specializzato nella medicina d’urgenza dei bambini. Ancora prima di partire, però, il bambino è deceduto.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche