×

Incendio Cavallerizza Torino, patrimonio dell’Unesco

Il complesso architettonico in stile barocco è patrimonio dell'Unesco: l'incendio è divampato nella stessa zona del 2014.

incendio cavallerizza torino

L’allarme per l’incedio alla Cavallerizza Reale di Torino è scattato vero le 7.30 di oggi, lunedì 21 Ottobre 2019. Per spegnere le fiamme, sono immediatamente intervenute cinque squadre dei Vigili del Fuoco.

L’incendio avrebbe avvolto l’area delle scuderie e dell’ex circolo dopolavoro. Nel 2014, in quella stessa parte, si verificò un altro incendio. La soprintendente delle belle arti e del paesaggio per il comune e la provincia di Torino Luisa Papotti ha detto: “Sono qui a guardare quello che sta succedendo. Aspetto notizie dalle forze dell’ordine. Arrabbiata? Per il momento sono preoccupata”. Oltre a lei, anche molti passanti si sono fermati per vedere i lavori di spegnimento.

Incendio Cavallerizza Torino

Lo storico complesso architettonico del centro di Torino, è riconosciuto patrimonio dall’Unesco e occupato da alcuni anni da collettivi.

Al momento, non si registrano feriti o persone rimaste intossicate dal fumo che si è propagato. La Stampa scrive su Twitter che “che l’incendio è divampato anche sul confine con l’edificio dell’Auditorium Rai, ma le fiamme dovrebbero aver risparmiato la sala concerti”.

La via dove sorge il complesso, Via Rossini, è stata chiusa al traffico per consentire e facilitare le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco. Per questo motivo non sono da escludere dei disagi per i cittadini. La deputata di Italia Viva, Silvia Fregolent, commenta duramente la vicenda sui social in questo modo: “La Cavallerizza che brucia è l’ennesimo sfregio alla città della sindaca Appendino. Non aver deciso cosa fare dello stabile per non scontentare i suoi elettori ha prodotto questo capolavoro.

Il dolore e la rabbia che provo per questa tragedia è immenso. Mai con questi cialtroni”.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche