×

Tir in fiamme in un’area di servizio: due vigili del fuoco feriti

L'incendio sarebbe avvenuto nella notte: i due feriti fanno parte delle squadre di vigili del fuoco intervenute per domare le fiamme

tir in fiamme

É di due vigili del fuoco feriti il bilancio dell’incendio divampato su un tir nell’area di servizio Cantagallo, lungo l’autostrada A1. Stando alle prime informazioni ci sarebbe stata un’esplosione che avrebbe sbalzato via i due pompieri intervenuti per domare le fiamme.

Tir in fiamme

Secondo le prime informazioni, l’incendio è divampato nell’area di servizio Cantagallo Ovest, lungo l’autostrada A1 in direzione Firenze. A prendere fuoco sarebbe stato un mezzo pesante che rapidamente è stato divorato dalle fiamme dopo un’esplosione. Proprio nella deflagrazione sarebbero rimasti coinvolti due vigili del fuoco, già sul posto per domare le fiamme. Secondo una prima ricostruzione il camion trasportava materiali vari tra cui saponi e detersivi. Ad accorgersi del fumo sarebbe stato lo stesso conducente, che ha dato l’allarme poco dopo le 2 e 30 di notte.


La ricostruzione

Al momento le notizie circolanti sono frammentarie ma stando a quanto si apprende il conducente del mezzo, accortosi del fumo, ha dato l’allarme.

Subito si sono precipitate sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco le quali si sono subito messe al lavoro. All’improvviso, però, per cause ancora in fase di accertamento, c’è stato uno scoppio. L’onda d’urto ha fatto cadere i vigili del fuoco da una scala: si sarebbero procurati diverse fratture tra cui una al bacino e una ad un braccio. I feriti sono stati trasportati all’ospedale Maggiore di Bologna mentre i colleghi hanno continuato con le operazioni che si sono concluse soltanto alle 6.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche