×

Accoltella la moglie e si suicida: dramma familiare a Bologna

L'uomo ha accoltellato la moglie ed è fuggito per poi suicidarsi sotto un treno: le indagini sono in corso.

accoltella moglie

Tragedia a Bologna, dove un uomo ha aggredito la moglie all’interno di un centro commerciale e si è poi tolto la vita gettandosi sotto un treno. Il tutto si è svolto nel giro di pochissimo tempo nella zona di Castenaso. I protagonisti della vicenda sono una coppia. Il marito, 29enne di origine marocchina, si sarebbe scagliato contro la moglie, 32enne italiana con un coltello, ferendola superficialmente per poi darsi alla fuga alla fuga. La sua corsa però è terminata poco dopo: si è lanciato sui binari al passaggio di un treno ed è morto sul colpo.

Accoltella la moglie e si suicida

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di ieri. Il 29enne si sarebbe accanito contro la donna, che pare non convivesse più con lui, per poi fuggire. Sul posto sono giunti i soccorritori e i carabinieri della Stazione locale che hanno cercato di ricostruire l’accaduto per poi avviare le ricerche del responsabile.

Tuttavia, dopo poco, l’uomo ha deciso di farla finita gettandosi sotto un treno lungo la linea Portomaggiore-Bologna. L’impatto è stato inevitabile e violento e per il 29enne non c’è stato nulla da fare. I rilievi sul posto sono stati effettuati dalla Polfer che sta collaborando con i Carabinieri per le indagini. Non sono noti al momento i motivi per cui l’uomo abbia prima tentato di uccidere la moglie e poi togliersi la vita.


I dati sui femminicidi in Italia

Proprio ieri sono stati diffusi i dati che registrano un record assoluto dei femminicidi in Italia: nel 2018 sono state uccide ben 142 donne. Si tratta del numero più alto mai censito in passato, come riporta l’Eures. I dati mostrano un aumento sia in termini assoluti rispetto all’anno precedente, sia in termini relativi: nel 2018 la percentuale è di 40,3% rispetto al 35,6% dell’anno precedente.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche