×

Wanda Pane è la sardina più anziana d’Italia: “Non chiamatemi nonna”

Condividi su Facebook

La signora Wanda Pane è diventata un fenomeno social dopo aver pubblicato uno scatto vestita da "sardina".

wanda pane

Si chiama Wanda Pane, ha 85 anni, ed è una sociologa e scrittrice. La donna è balzata agli onori delle cronache per aver postato una foto sui social mentre indossa una coperta da “sardina”. Lo scatto è diventato virale in pochissimo tempo e ha riscosso un grandissimo successo con numerosissimi commenti e interazione: “Sono emozionata, risponderò a tutti“.

Wanda Pane sui social

Ha 85 anni ma non li dimostra. La napoletana Wanda Pane dopo aver messo una foto su Facebook è diventata la “sardina più anziana d’Italia”. Sociologa, psicologa, scrittrice e biografa, la signora ha postato su Facebook la sua foto con indosso la coperta da sardina, spiegando: “La vita è come acqua versata su un terreno accidentato, si disperde in mille rivoli e forma mille pozze.

Io voglio andare a esplorare e raccontarle seguendo il ricorso, l’emozione del momento, non dimenticando, tuttavia, il contesto emotivo, la storicità del giorno stesso in cui scrivo“.

“Sono emozionata”

La donna non si sarebbe mai aspettata di ottenere tanto successo: il suo post è diventato virale e in tantissimi hanno voluto commentare la foto lodando la signora. Wanda ha ricevuto oltre 200 messaggi e ha detto di voler rispondere a tutti: “Sono sconvolta ed emozionata da come io sia diventata virale.

Prenderò un pò di tempo per ringraziare tutti”. Rivolgendosi simpaticamente al nipote, la donna ha poi detto: “Qui si permettono di chiamarmi nonna: io sono una ragazza d’antan!“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.