×

Rissa tra stranieri in strada a Padova: ferito un agente intervenuto

Condividi su Facebook

Nel quartiere Palestro a Padova è andata in scena una rissa tra stranieri. Per placare la lite è intervenuto un agente che è rimasto ferito.

rissa stranieri padova
rissa stranieri padova

Nel pomeriggio di martedì 3 novembre, intorno alle ore 14, è scoppiata una rissa tra stranieri in una strada di Padova. Da quanto si apprende dai media locali, nella zuffa sarebbe rimasto ferito un agente intervenuto per placare gli animi. Entrambi i protagonisti della lite sono stati ritrovati in evidente stato di ebbrezza. Le segnalazioni, inoltre, sono arrivate agli agenti della Questura grazie ad alcuni cittadini che hanno notato i due contendenti affrontarsi a bordo del marciapiede nel quartiere di Palestro, in via Brigata Padova (zona Porta Trento Sud).


Padova, rissa tra stranieri

Non sono ancora chiari i motivi che hanno portato allo scoppio di una rissa tra due cittadini stranieri in una strada di Padova. I due contendenti, da quanto si apprende, erano in stato di alterazione psicofisica dovuta al consumo di alcolici.

La lite è scoppiata nel quartiere Palestro, in via Brigata Padova intorno alle ore 14 di martedì scorso. I due magrebini si sarebbero dapprima scontrati a parole, poi sarebbero passati all’aggressione fisica: calci e pugni uniti a una serie di spintoni. Alcuni passanti hanno subito allertato i soccorsi.

Gli agenti arrivati sul posto hanno notato la lite tra i due e hanno identificato anche una terza persona sempre straniera che cercava di dividere i contendenti. Uno degli agenti, infine, è intervenuto per placare i due avversari ma sarebbe rimasto ferito nella zuffa. Contro di lui è stato sferrato un pugno in faccia. Tuttavia, la situazione è tornata lentamente alla normalità grazie all’intervento delle forze dell’ordine. Il poliziotto è stato accompagnato all’ospedale e curato: fortunatamente non è grave.

Gli arresti e le denunce

I tre partecipanti alla rissa sono stati identificati sul posto: si tratterebbe di tre tunisini. L’uomo che ha colpito l’agente, inoltre, sarebbe un 40enne tunisno, Nuredine Ksouri. Contro di lui gravano ora le accuse di resistenza e violenza contro pubblico ufficiale.

Per lui è scattato l’arresto. Il contendente, invece, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre il terzo uomo dovrà pagare una sanzione amministrativa per ubriachezza molesta.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche