×

Incidente stradale sulla 106 Jonica: due morti e tre auto coinvolte

Condividi su Facebook

É di due morti e quattro feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto sulla SS 106 Jonica: sul posto Anas, 118 e forze dell'ordine.

Incidente stradale 106 Jonica

Ennesima tragedia sulla Statale 106 Jonica tra Reggio Calabria e Taranto, dove si è verificato un incidente stradale. Tre le auto coinvolte e due il bilancio dei morti.

Incidente stradale 106 Jonica

Il sinistro è avvenuto intorno alle 9:40 nel comune di Melito di Porto Salvo (provincia di Reggio Calabria), al km 29 della SS.

Da quanto emerso dalle prime ricostruzioni ci sarebbero quattro persone ferite e due vittime. Si tratterebbe di una coppia di coniugi originari di Bova di cui lui, 80 anni, è morto sul colpo nonostante i tentativi di rianimazione. La moglie invece poco dopo l’arrivo in ospedale.

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia che ha scortato le ambulanze per permettere di prestare i primi soccorsi alle persone coinvolte insieme ai Vigili del Fuoco.

Presente anche il personale Anas per gestire il traffico e ripristinare la viabilità appena possibile. La strada ha subito infatti una chiusura in entrambi i sensi di marcia per consentire agli addetti di effettuare tutti i rilievi utili a stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Il traffico è stato deviato in direzione Reggio Calabria presso l’uscita di Roghudi e in direzione Taranto presso l’uscita di Anna’.

Si tratta dell’ennesimo incidente che si verifica in questo tratto di strada particolarmente pericoloso. Data la quantità di persone rimaste vittime, su Facebook è stata anche creata la pagina “Associazione Basta Vittime Sulla Strada Statale 106“. Questa sta tenendo monitorata la situazione e aggiornando gli utenti non appena riceva nuove notizie, condividendo anche le fotografie relative al sinistro.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rita Celi
29 Novembre 2019 22:13

NON è la strada ad essere….pericolosa…siamo noi automobilisti ad essere…pericolosi..: sorpassi azzardati, guida spericolata, cellulare all’orecchio e via dicendo…


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.