×

Professore di Siena elogia Hitler, gip: “No al sequestro del profilo”

Condividi su Facebook

Il gip di Siena Roberta Malavasi ha respinto la richiesta del sequestro del profilo Twitter del professore universitario che ha elogiato Hitler.

emanuele castrucci
emanuele castrucci

Il giudice per le indagini preliminari di Siena, Roberta Malavasi, ha “assolto” Emanuele Castrucci, il professore universitario che sui social ha inneggiato ad Adolf Hitler. Il gip ha respinto la richiesta di sequestro del profilo Twitter dell’insegnante, per la mancanza degli estremi del reato di propaganda e istigazione all’odio razziale.

professore siena hitler

Professore di Siena pro-HItler: il sequestro

“Vi hanno detto che sono un mostro per non farvi sapere che ho combattuto contro i veri mostri che oggi vi governano dominando il mondo”: questo il contenuto di uno dei tweet finiti nel centro della polemica.

In un altro, il professore universitario di Siena ha definito Hitler “il difensore della civiltà europea“. Giudizi che secondo il gip Malvasi non corrispondono a un reato punibile penalmente ma a una rilettura storica e apologetica del dittatore tedesco.

“Pur rispettando la decisione del gip, si dissente da questa interpretazione”, ha commentato il procuratore di Siena. La presenza della foto di Hitler “è un’ulteriore prova a sostegno” dell’accusa di “istigazione all’odio razziale”.

Sospeso da esami e lezioni

Nel frattempo, il rettore dell’Università di Siena ha deciso di sospendere Castrucci dagli esami in programma per la prossima sessione invernale nell’ateneo toscano. “Nel primo semestre dell’anno non erano previste lezioni di Castrucci, ma gli appelli d’esame sì.

Uno di questi era fissato per il 13 dicembre, ne ho disposto la sospensione“, ha spiegato Francesco Frati. Nessuna paura per i risultati accademici degli studenti, che “sosterranno gli esami con altri docenti che insegnano la disciplina”.

È stato inoltre fissato, per il prossimo 19 dicembre, un collegio disciplinare: all’ordine del giorno la richiesta di licenziamento di Castrucci avanzata dal rettore.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.