×

Muore davanti ai figli, il gesto d’aiuto: “Asilo gratis ai piccoli”

Condividi su Facebook

La donna è morta davanti ai figli e il gesto di aiuto ha scatenato la commozione sul web.

muore davanti ai figli

Una tragedia, quella di Maria Maisto, che ha sconvolto l’intera comunità di Giugliano: la donna è morta davanti agli occhi dei suoi due bambini di 4 anni e 18 mesi, mentre era incinta del terzogenito. A ritrovare il cadavere è stato il marito, che rientrato a casa dopo il lavoro ha trovato il corpo della moglie riverso in bagno: la donna era già morta e per lei non c’è stato nulla da fare.

Stando alle prime informazioni, la causa del decesso sarebbe un infarto.

Muore davanti ai figli

Un momento che nessuno della famiglia potrà mai dimenticare. Maria si trovava a casa insieme ai figli quando il marito improvvisamente non è più riuscito a mettersi in contatto con lei. Preoccupato, e forse guidato da un drammatico sesto senso, ha fatto rientro a casa e ha sentito pronunciare una frase che mai avrebbe voluto sentire: “Mammina sta dormendo sul pavimento” gli ha detto uno dei suoi bambini.

Quando l’uomo è arrivato in bagno, la moglie era già priva di vita stroncata, probabilmente, da un infarto. La Procura ha aperto un’indagine e sul corpo della 34enne sarà eseguita l’autopsia.

La gara di solidarietà

Maria era una persona amata e ben voluta da tutti.

In tanti hanno voluto lasciare un messaggio per lei sui social network: “La vita è ingiusta. Veglia sulla tua famiglia e sui tuoi figli“. “Di amiche e persone perfette come te non ce ne saranno mai più in questo mondo” scrivono le amiche di Maria. Tra i tanti messaggi ne spicca però un in particolare che arriva dalla titolare di un asilo nido di Giugliano: “Posso accogliere i bambini presso la mia struttura, dalle 8 alle 16,30 da lunedì a venerdì.

Gratuitamente. Se può essere d’aiuto lo faccio volentieri. Mi dispiace tantissimo per la giovane madre“. Il commento ha ricevuto moltissimi like in pochissimo tempo e in molti si sono voluto complimentare per il gesto di estremo altruismo.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.