×

Agrigento, si finge invalido al 100%: truffa da 64mila euro

Condividi su Facebook

Ad Agrigento un 61enne si fingeva completamente invalido dal 2014. Arrestato per truffa aggravata

inps
inps

Ad Agrigento un 61enne si fingeva completamente invalido dal 2014. L’uomo è stato subito fermato della polizia con l’accusa di truffa aggravata per l’erogazione di circa 64mila euro

Agrigento, 61enne si finge invalido al 100%

Continua la caccia ai falsi invalidi. Ad Agrigento un 61enne è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici. L’uomo infatti, dal 2014 riceveva dallInps una pensione di invalidità al 100% che gli avrebbe permesso di rubare all’Ente una cifra pari a 64mila euro, ma lo avrebbero incastrato alcune registrazioni delle telecamere di sicurezza del paese. In queste immagini l’uomo si fa accompagnare da un suo amico per favorire la messinscena della falsa invalidità, ma in realtà il 61enne lavorarava e si muoveva in modo autonomo, fingendo di soffrire di qualche patologia strana solo per ricevere la pensione.

Anche negli Uffici della Questura l’indagato, accompagnato da un parente, ha continuato la messinscena. Per l’uomo è scattata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Falsi invalidi, un precedente a Vicenza

Solo lo scorso novembre a Vicenza era stata arrestata una famiglia di falsi invalidi. Gli accertamenti svolti dall’Ente hanno riscontrato patologie gravemente invalidanti: cecità assoluta, cardiopatia e menomazioni mentali tali da impedire, almeno all’apparenza, lo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa da parte dei tre indagati, patologie per nulla riscontrate dagli accertamenti svolti dallo staff medico.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.