×

Travolto dal treno a Loreto, parla il padre di Mattia: “Eri speciale”

Condividi su Facebook

Morto a soli 16 anni Mattia Perini. Il dolore del padre: "Era innamorato del calcio e con un talento per la cucina".

travolto treno loreto_censored
travolto treno loreto_censored

Tragedia a Loreto, in provincia di Ancona, dove un ragazzo di soli 16 anni, Mattia Perini, è stato travolto e ucciso da un treno in transito nella stazione della città marchigiana. Il giovane è stato investito da un Frecciargento 8820, partito da Taranto e diretto a Milano, con a bordo 294 passeggeri.

Ancora incerta l’esatta dinamica dell’accaduto, per la quale stanno attualmente indagando gli agenti della Polizia ferroviaria. Forti disagi su tutta la tratta Pescara-Ancona, con numerosi convogli che hanno accumulato ritardi di circa 30 minuti.

Il padre: “Dolore devastante”

“Eri speciale, la tua morte è un dolore devastante”, ha commentato il padre della giovane vittima, Giordano Perini. “Parlare di lui al passato è surreale. Aveva tante passioni e la testa sulle spalle.

Era innamorato del calcio e con un talento per la cucina“.

Ragazzo travolto da un treno a Loreto

Stando alle prime ricostruzioni trapelate, sembra che il giovane stesse attraversando incautamente i binari della stazione ferroviaria, quando il treno ad alta velocità sarebbe passato prendendolo in pieno ed uccidendolo sul colpo a causa del violentissimo impatto. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 14 e sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorritori del 118, che però non hanno potuto fare altro che constatare la morte del ragazzo.

Attualmente, secondo quanto comunicato da Trenitalia, i convogli in transito sulla linea Pescara-Ancona stanno viaggiando con un ritardo medio di 30 minuti proprio a causa degli accertamenti che l’autorità giudiziaria sta svolgendo sul luogo della tragedia. Inizialmente i ritardi avevano toccato la durata di circa 120 minuti.

Ritardi nel traffico ferroviario

Al momento circa una quindicina di treni sono rimasti coinvolti nei ritardi sulla tratta ferroviaria Pescara-Ancona, con la cancellazione totale di due Regionali (l’R7109 Ancona-Fabriano delle 14:55 e l’R7009 Ancona-Ascoli Piceno della 15:10) e la cancellazione parziale di altri tre Regionali tutti sulla tratta Ancona-Ascoli Piceno.

Gli altri convogli, tra cui tre Frecciargento, tre Intercity e altri tre Regionali, hanno invece subito semplici ritardi e sono in attesa della riprogrammazione commerciale.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.