×

Meteo, weekend di maltempo: in arrivo perturbazione atlantica con neve

Condividi su Facebook

Il weekend si apre all'insegna del maltempo in Italia: le previsioni meteo hanno segnalato l'arrivo della neve. Le regioni più colpite nel dettaglio.

meteo weekend italia
meteo weekend italia

L’Italia si prepara ad accogliere un weekend all’insegna del maltempo: le previsioni meteo per il 18 gennaio 2020, infatti, segnalano l’arrivo della neve in alcune regioni della Penisola. Nel dettaglio, le zone più colpite saranno gli Appennini. Il Centro-Nord, grazie all’arrivo di una perturbazione atlantica, si sveglierà invece sotto piogge battenti già a partire dalla mattinata di sabato; mentre per domenica 19 gennaio tornerà il freddo. Vediamo nel dettaglio le previsioni per il prossimo fine settimana.


Meteo Italia, weekend di maltempo e neve

Maltempo e neve: sono queste le previsioni meteo per il weekend del 18 gennaio 2020. Una perturbazione di origine atlantica ha già colpito alcune regioni del Nord Italia dalla serata di venerdì 17: in particolare le prime piogge hanno interessato la Liguria, ma si estenderanno anche al Piemonte e alla Lombardia.

Tempo in peggioramento anche su alcune regioni del centro come Toscana, Umbria e Lazio.

Nella giornata di sabato 18 gennaio Lombardia, parte del Nordest, Toscana, Lazio, Umbria e Marche si sveglieranno sotto a piogge battenti; mentre sono previste delle nevicate tra i 400-700 metri sulle Alpi. Non si escludono, inoltre, imbiancate sull’Appennino settentrionale (oltre gli 800 metri) e centrale (a partire dai 900 metri). Possibili rovesci anche di carattere temporalesco su Campania e parte della Calabria tirrenica. Il meteo, tuttavia, migliorerà con il passare delle ore. Nel pomeriggio, infatti, il Nord-ovest si “libera” dal maltempo che andrà a colpire la zona adriatica centrale.

Domenica 19 gennaio, infine, le temperature si irrigidiranno, ma il tempo migliorerà soprattutto al Nord, sulle regioni affacciate sul tirreno e al Sud.

Nelle regioni adriatiche centro-meridionali, invece, potrebbero registrarsi alcune nevicate oltre i 700-900 metri.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche