×

Spaccio di droga a Saronno: fermato 72enne nei boschi del Varesotto

Condividi su Facebook

Ancora spaccio di droga a Saronno. Un uomo di 72 anni è stato bloccato da polizia e carabinieri nella zona boschiva tra Origgio, Cerro e Cantalupo

spaccio droga Saronno
spaccio droga Saronno

La droga resta la piaga del Saronnese. Stazione, boschi e parchi sono i luoghi più assiduamente frequentati dagli spacciatori della zona. Non mancano i controlli, gli arresti e i sequestri, eppure pare vadano intensificati. I residenti della zona lo sanno bene e lamentano un degrado crescente. Non si ferma lo spaccio di droga a Saronno. L’affollatissima stazione del centro è l’area dello smercio e della compravendita, soprattutto di hashish e marijuana. Nei boschi delle Groane arriva persino la cocaina, nonostante nelle vicinanze ci siano molti capannoni industriali. Non mancano neppure gli episodi criminosi, come furti e rapine. I tossicodipendenti frequentano anche il parco del Lura, la zona periferica di Caronno Pertusella e l’area boschiva tra Uboldo, Origgio e Cerro Maggiore.

È proprio lì che un uomo di 72 anni è stato fermato da polizia e carabinieri, mentre acquistava nel bosco alcune sostanze stupefacenti.

Spaccio di droga a Saronno, fermato un 72enne

Nella giornata di mercoledì 22 gennaio 2020 la polizia locale di Origgio/Uboldo e i carabinieri di Cerro Maggiore sono intervenuti nella zona boschiva tra Origgio, Cerro e Cantalupo. Subito è scattato il fermo per un anziano di 72 anni e un uomo di 30 anni più giovane. Entrambi erano alla ricerca di droga da acquistare.

Gli agenti si sono accorti dei due uomini, residenti a Saronno, i quali si aggiravano con fare sospetto. Immediatamente hanno cercato di fermare la loro auto, ma i due non hanno dato ascolto. Ne è nato un inseguimento doppio: il 72enne è rimasto in macchina, sfrecciando a velocità sostenuta sperando di seminare i carabinieri.

Il 42enne, invece, è fuggito a piedi, inseguito dalla polizia locale.

Dopo essere stati fermati, sono iniziate le indagini. Il più anziano dei due è stato trovato con addosso qualche grammo di cocaina. Per lui è scattata la denuncia per guida in possesso di sostanze stupefacenti. Entrambi, inoltre, sono accusati di aver violato il codice della strada. Su di loro grava l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche