×

Dimentica le chiavi di casa: si arrampica sul balcone, cade e muore

Condividi su Facebook

Lʼuomo di 38 anni stava cercando di arrampicarsi sul balcone per entrare in casa ma è scivolato e morto.

Bergamo arrampica balcone cade muore

Un terribile incidente quello che è accaduto ad un muratore di 38 anni residente nel bergamasco, a Vigolon via Roma. Luigi Bettoni, è morto cadendo dal balcone di casa, sul quale si stava arrampicando, dal momento che aveva dimenticato le chiavi. L’incidente è avvenuto intorno alle 4 di notte di domenica 26 gennaio.

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, ma l’intervento dei medici non ha potuto fare niente. Le ferite riportate dall’uomo erano troppo gravi ed è morto sul colpo.

Si arrampica sul balcone, cade e muore

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo si sarebbe arrampicato sul balcone di casa sua per provare ad accedere alla propria abitazione essendosi dimenticato le chiavi. Durante l’arrampicata, qualcosa è andato storto, e l’uomo è scivolato facendo un volo di diversi metri.

l’impatto col suolo gli è stato fatale e il muratore di 38 anni è morto. sul posto oltre all’ambulanza sono intervenuti anche i carabinieri che hanno cercato di ricostruire la dinamica dei fatti.

Nato in Provincia di Lucca nel 1993, si è laureato in “Psicologia della Comunicazione e del Marketing” presso L’università di Roma “La Sapienza”. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per Cina in Italia e per diversi Blog Aziendali.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Martino Grassi

Nato in Provincia di Lucca nel 1993, si è laureato in “Psicologia della Comunicazione e del Marketing” presso L’università di Roma “La Sapienza”. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per Cina in Italia e per diversi Blog Aziendali.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.