×

Ciclista aggredito a Brembate: aveva rischiato di investire un bambino

Condividi su Facebook

Aggredito dal padre di un bambino che ha rischiato di investire: questo quanto accaduto ad un ciclista nei pressi di Brembate.

Ciclista aggredito Brembate

Paura a Brembate, comune in provincia di Bergamo, dove un ciclista è stato aggredito per aver rischiato di investire un bambino. Ad assalirlo è stato proprio il padre di quest’ultimo dopo aver instaurato con lui una accesa discussione.

Ciclista aggredito a Brembate

L’uomo, 38 anni, stava pedalando a bordo della sua bici quando incidentalmente ha rischiato di urtare un bambino. Ancora non è chiara la dinamica né in che posizione fossero i due, sta di fatto che suo padre, 48 anni, ha iniziato a litigare con lui. Dapprima la lite si è consumata verbalmente, ma dati i toni accesi e violenti si è brevemente trasformata in un’aggressione fisica.

Tra i due sono volati calci e pugni uno di questi, tirato dal padre del bambino, ha causato al ciclista la rottura della tibia.

Accortosi di quanto aveva fatto, l’uomo ha lasciato a terra la vittima ed è subito fuggito. Immediato l’allarme a forze dell’ordine e sanitari del 118 lanciato da alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Giunti sul posto, i soccorritori hanno trasportato il 38enne al Policlinico San Marco di Osio Sotto dove i medici l’hanno sottoposto alle cure necessarie e dimesso con una prognosi di quaranta giorni.


Nel frattempo i militari dell’Arma si sono messi all’opera per cercare e identificare l’autore dell’episodio, che dopo due ore hanno trovato non lontano da casa. Si tratta di un cittadino pregiudicato e irregolarmente presente sul suolo italiano che hanno portato in caserma e denunciato a piede libero per lesioni.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche