×

Coronavirus, Borrelli: “I sanitari non hanno riconosciuto i sintomi”

Condividi su Facebook

Il commissario Angelo Borrelli ha provato a spiegare a cosa sia dovuta la così rapida diffusione del coronavirus in Lombardia e Veneto.

Coronavirus Borrelli

A chi gli ha chiesto a cosa fosse dovuta la rapida diffusione del coronavirus nel Nord Italia, il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli ha risposto dicendo una delle cause può ricondursi alla non riconoscenza dei sintomi da parte dei sanitari.

Ha poi specificato che non si tratta comunque di una colpa perché individuare i sintomi e distinguerli da quelli di una normale influenza è molto difficile.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.