×

Coronavirus in Abruzzo, primo caso in Regione: è un turista della Brianza

Condividi su Facebook

Primo caso di coronavirus in Abruzzo: è un turista lombardo arrivato in regione con la famiglia per trascorrere qualche giorno di vacanza.

coronavirus abruzzo
coronavirus abruzzo

Quando il bilancio dei contagi in Italia ha superato le 400 unità, arriva il prima caso di coronavirus in Abruzzo: è un turista lombardo. L’uomo di trovava in vacanza a Roseto degli Abruzzi ed è ricoverato nell’ospedale di Teramo. La famiglia, invece, è stata messa in quarantena. Il paziente, da quanto si apprende, vive nella bassa Brianza ed era arrivato con la famiglia per trascorrere qualche giorno nella sua abitazione di villeggiatura.

Coronavirus, primo caso in Abruzzo

Il primo caso di coronavirus registrato in Abruzzo è un uomo residente in Brianza.

Si trovava a Roseto degli Abruzzi con la famiglia per trascorrere qualche giorno nella sua abitazione di villeggiatura. Il paziente, risultato positivo al primo test, è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Teramo. La conferma della positività al Covid-19 arriverà però nelle prossime ore dallo Spallanzani. Lo ha comunicato il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.


Non appena comparsi i primi sintomi della malattia, il turista lombardo è stato subito ricoverato e sottoposto al primo test.

Test che, eseguito a Pescara, è risultato positivo. Occorre però ricevere la conferma dai successivi accertamenti. In accordo con la Protezione Civile sono già state adottate tutte le procedure previste e la famiglia messa in isolamento.

Scuole chiuse in Abruzzo

“Debbo purtroppo comunicare – ha scritto il sindaco – che la Asl mi ha appena informato di un caso di paziente positivo al coronavirus ricoverato in ospedale a Teramo. Componente di una famiglia che è a Roseto da venerdì.
Attualmente è ricoverato, nel mentre i familiari sono isolati a casa. Per cautela sto disponendo la chiusura delle attività didattiche, in attesa di confrontarmi con l’autorità sanitaria e la Regione. Faremo sapere di più appena possibile”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
LucazEberhardt

Il mio amico sta guadagnando $ 77 l’ora al laptop. È stato licenziato dal lavoro 5 mesi fa, ma il mese scorso ha incassato $ 10258 semplicemente lavorando da casa con un programma trovato online. Questo è quello che fa … Provalo tu stesso

www.Maxjob10.com/


Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.