×

Coronavirus, in Campania cinque nuovi casi

Coronavirus, cinque nuovi casi in Campania ma riaprono le scuole.

fialette coronavirus

Prosegue il dilagare dell’epidemia del coronavirus, che ha colpito anche le zone del Sud Italia. In particolare in Campania sono aumentati i casi positivi al virus, dopo i tamponi effettuati nella giornata del 1 Marzo.

Coronavirus, altri 5 casi in Campania

La protezione civile della regione Campania ha comunicato di aver effettuato ventidue tamponi, esaminandoli presso il laboratorio dell’ospedale di Cotugno. Di questi ventidue tamponi, cinque sono risultati positivi al coronavirus. Un’ulteriore conferma della positività di questi è pero da attendere da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Intanto, il numero di casi positivi al Covid19 in Campania è arrivato a ventidue. Le scuole però riapriranno lunedì 2 marzo nella città di Napoli, dove sono state effettuate tutte le misure di igienizzazione e sanificazione necessarie, eseguite dall’Asl Napoli 1 e dalla Napoli Servizi.

“Si sta compiendo uno sforzo senza precedenti, circa 450 plessi scolastici cittadini -sono le parole di Annamaria Palmieri, assessore comunale alla Scuola e all’Istruzione-. Un lavoro così riesce quando c’è coordinamento, concordia tra i soggetti e obiettivi comuni e condivisi: rassicurare i cittadini, tutelare i bambini e gli studenti con il massimo della prevenzione possibile”.

Coronavirus, Campania chiede misure di sostegno

Intanto la Regione Campania è pronta a chiedere al governo delle misure di sostegno per quanto riguarda il comparto produttivo. Per fronteggiare la situazione di crisi, è previsto un incontro con tutte le categorie interessate. “Obiettivo – come rende noto l’ente di Palazzo Santa Lucia – è mettere a punto una piattaforma concreta di richieste e interventi da sottoporre al Ministero dell’Economia per l’intero comparto dell’industria, commercio, artigianato e turismo”.
?jMEi5HQi1ipjwIyGFmsGgi7lhk4MZmOlbHtLShri6hDg1ixgUMVK3j7K9ivMiHXlIH1MqH7LMj5IYkOlfkJF9HqDOeL219cwxBM0?3Gfj4j3hfiRidkoh1LiHTLsHOK3j7lGGpmLgZkwJDHmMdMYJJKgg5gUhDJtGcKRklKaJ9HAk4mVj9lOikmmFfMCivhhMSgJlyI3I7lLjZI2lDhFmmG5k5jWmHgdkHhuIkhFIZG2LlJ4i6HZhog8J4hZKvgygZknIGJEHcg5HNG4K5J7lpgGj9L5jmlRMlfR9NY0LwWziE1

Contents.media
Ultima ora