×

Coronavirus, Chef Rubio su Twitter: “Morti? Colpa dei tagli alla sanità”

Chef Rubio commenta su Twtitter l'emergenza coronavirus e va giù duro contro la classe politica e i taglia alla sanità

chef rubio twitter coronavirus sanita 768x512

L’emergenza coronavirus ha scatenato soprattutto sui social network un dibattito molto acceso su come l’Italia stia affrontando la situazione, in particolare su quali potranno essere gli sviluppi futuri della vicenda. C’è anche chi come Chef Rubio, è lapidario contro la situazione della sanità italiana e si lascia andare ad una serie di frasi su Twitter che senza mezzi termini spiegano perfettamente il suo punto di vista.

Chef Rubio su scrive: “Tutte le morti che ci saranno per mancanza di posti in rianimazione e terapia intensiva saranno da attribuire a quei cog… che hanno depotenziato la sanità pubblica e non al Covid19”.

Chef Rubio commenta il coronavirus su Twitter

L’ex conduttore di Camionisti in trattoria si riferisce al problema, palesatosi in questi giorni, della possibilità di un collasso del sistema sanitario italiano che, privo di terapie intensive per tutti coloro che ne potrebbero averne bisogno, potrebbe arrivare a fare delle scelte su chi sottoporre alla terapia, in base alle possibilità concrete di guarigione.

Sia chiaro, stiamo parlando di una situazione limite che va monitorata, ma che al momento è ancora sotto controllo. Occorre però l’impegno di tutti perchè la situazione non degeneri.

Chef Rubio sui politici

Non manca poi sul profilo Twitter di Chef Rubio anche un attacco diretto alla classe politica italiana: “La politica deve programmare il futuro e prevede, non twittare”. In questo caso si riferisce alla fuga di notizie che c’è stata nella notte tra sabato 7 e domenica 8 marzo quando era trapelata la bozza del nuovo decreto del Presidente del Consiglio che prevedeva la chiusura della Lombardia per l’emergenza coronavirus.

La fuoriuscita di notizie aveva portato al caos, con le stazioni in Lombardia prese d’assalto da molti che tentavano di scappare, non curanti di poter essere dei potenziali portatori di virus. Quest’ultimo aspetto è commentato da Chef Rubio su Twitter con la frase “Homo homini virus”.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
lucia
9 Marzo 2020 15:39

come mai ancora c’è qualche scemo che lo fa lavorare in TV????certa gente va isolata come il covid 19!!

lucia
9 Marzo 2020 15:39

come mai esiste ancora qualche scemo che fa lavorare questo cretino in TV??Certa gente va isolata come il COVID 19


Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora