×

Coronavirus, Nicola Porro positivo ai test: “Mi spiace per chi ha lavorato con me”

Condividi su Facebook

Il coronavius ha raggiunto anche Nicola Porro: il tampone sul giornalista ha dato esito positivo.

Coronavirus Nicola Porro positivo

Il giornalista e conduttore Nicola Porro è risultato positivo ai test per il coronavirus. A raccontare quanto accadutogli è stato lui stesso tramite un video pubblicato sul suo blog Nicolaporro.it.

Le parole del giornalista

Porro ha spiegato che il tampone effettuato su un suo campione ha dato esito positivo e che di conseguenza dovrà stare in quarantena per 14 giorni seguendo tutte le procedure previste. “Negli ultimi tempi sono stato piuttosto attento eppure il virus me lo sono beccato. Mi spiace molto per i colleghi con cui abbiamo lavorato a Quarta Repubblica che si sono beccati l’isolamento” ha detto rammaricandosi e scusandosi.

Di conseguenza la trasmissione non potrà andare in onda e dovrà saltare almeno due puntate. Sperando di non essere costretto al ricovero e che l’influenza non peggiori, ha chiesto a tutti una maggior responsabilità data l’alta contagiosità dell’infezione. Lui stesso ha rivelato di non aver ancora capito come e dove ha fatto a contrarla. In conclusione ha dichiarato che ciò non gli impedirà, per il momento, di continuare ad aggiornare il suo sito e tenere la sua Zuppa.

Coronavirus: Nicola Porro positivo

Nella mattinata di lunedì 9 il giornalista aveva tenuto la sua consueta “Zuppa di Porro” in cui è solito commentare la rassegna stampa giornaliera. Nemmeno in questa occasione aveva comunicato la sua eventuale positività di cui si è avuto notizia grazie ad un’indiscrezione dell’Adnkronos. Anche se sul suo profilo Instagram aveva postato la fotografia di un tampone, segnale che era stato sottoposto alle analisi.

Ignote per ora le modalità del contagio così come il luogo in cui avrebbe contratto l’infezione.

Così come prevede la prassi le autorità sanitarie provvederanno a identificare tutte le persone venute a contatto con lui per svolgere le opportune analisi e verificare se le abbia contagiate.

La puntata della sua trasmissione, Quarta Repubblica, in onda ogni lunedì sera su Rete4 sarà quindi sospesa. Come da lui annunciato sarebbe stata dedicata all’emergenza coronavirus grazie all’ausilio di ospiti politici e non e, come prevedono le nuove regole, senza pubblico. Alcune voci dicevano che avrebbe potuto essere affidata a Barbara Palombelli. Ma a smentirle ci ha pensato Porro stesso dichiarando l’annullamento di due puntate, il tempo in cui lui e gli autori dovranno stare in isolamento.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.